sabato,Luglio 20 2024

Nuovo sbarco in Calabria, giunti al porto di Reggio seicento migranti

Soltanto trenta rimarranno nella città dello Stretto e saranno ospitati nel centro di prima accoglienza di Gallico. Gli altri saranno trasferiti in altre regioni

Nuovo sbarco in Calabria, giunti al porto di Reggio seicento migranti

È approdata nel porto di Reggio Calabria la nave “Dattilo”, della Guardia costiera, con a bordo 600 migranti partiti ieri sera da Lampedusa, dove erano ospitati nel centro d’accoglienza. I migranti, tutti uomini ed una sola donna, saranno distribuiti sulla base del piano di riparto stabilito dal ministero dell’Interno. Soltanto trenta rimarranno a Reggio e saranno ospitati nel centro di prima accoglienza di Gallico.
Cento raggiungeranno altre località in Calabria e tutti gli altri verranno trasferiti in altre regioni. Centodieci, in particolare, verranno portati nel Lazio ed altrettanti in Campania. Novantotto, inoltre, dovranno essere portati a Bari per essere fotosegnalati dalla polizia di stato. Le operazioni di accoglienza sono coordinate dalla Prefettura di Reggio Calabria. (Ansa)

LEGGI ANCHE: Ancora sbarchi in Calabria, 50 migranti soccorsi e trasferiti al porto di Crotone

 Migranti soccorsi nel Reggino, erano a bordo di una barca incagliata in una secca di sabbia

Ancora sbarchi in Calabria, a Reggio Calabria giunti 500 migranti


Articoli correlati

top