Nicotera, giovane donna gambizzata in un bar del centro – FOTO/VIDEO

Il fatto è avvenuto intorno alle 22 nella centralissima piazza Cavour. Un uomo, giunto a bordo di un'auto nera, ha sparato tre colpi d'arma da fuoco allontanandosi poi rapidamente

Il fatto è avvenuto intorno alle 22 nella centralissima piazza Cavour. Un uomo, giunto a bordo di un'auto nera, ha sparato tre colpi d'arma da fuoco allontanandosi poi rapidamente

Informazione pubblicitaria
Il luogo del ferimento a Nicotera (foto Michele Porcelli)

Una giovane di 21 anni, Marisa Putortì, di Nicotera Marina, è stata gravemente ferita alle gambe in serata, a Nicotera, da alcuni colpi d’arma da fuoco (probabilmente una pistola) esplosigli contro mentre stava lavorando in un bar del centro.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, intorno alle 22 di stasera, un uomo sarebbe sopraggiunto davanti al Bombo Bar, nella centrale piazza Cavour, a bordo di un’automobile nera in corso di identificazione, facendo fuoco a breve distanza all’indirizzo della ventunenne che stava uscendo in quel momento dal locale ferendola, come detto, agli arti inferiori. Tre i colpi esplosi dall’uomo.

Ragazza ferita a Nicotera, forse non era lei l’obiettivo

 

Lo stesso si è poi rapidamente dileguato lasciando la ragazza accasciata per terra in una pozza di sangue tra i passanti esterrefatti. Soccorsa, la ventunenne avrebbe riportato ferite all’arteria femorale ed è stata trasferita all’ospedale di Vibo Valentia. Le sue condizioni, tuttavia, non sarebbero tali da considerarla in pericolo di vita.

Indagini sono state rapidamente avviate dai militari della locale Stazione dei carabinieri che, allo scopo, avrebbero acquisito le immagini registrate dall’impianto di videosorveglianza di una vicina gioielleria.