Detenzione e spaccio di marijuana: due arresti a Zungri

Sottoposti a perquisizione i due uomini sono stati trovati in possesso di un chilo di sostanza stupefacente, due bilancini di precisione e 120 euro in contanti

Sottoposti a perquisizione i due uomini sono stati trovati in possesso di un chilo di sostanza stupefacente, due bilancini di precisione e 120 euro in contanti

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Durante un controllo in località Picinni a Zungri, in tarda notte, i militari della locale Stazione, hanno arrestato Mariano Graziano Flamingo, 43 anni, e Carmelo Niglia 42 anni, con l’accusa di detenzione e spaccio di marijuana.

Informazione pubblicitaria

I due, alla vista dei Carabinieri hanno tentato di dileguarsi rapidamente e nascondersi in un piccolo casolare, successivamente risultato di proprietà di uno dei due. Bloccati dopo un breve inseguimento, sottoposti a perquisizione sono stati trovati in possesso di un chilo di sostanza stupefacente del tipo marijuana, due bilancini di precisione e 120 euro in contanti.

Fiamingo è stato associato alla Casa circondariale di Vibo Valentia mentre Niglia si trova attualmente in regime di arresti domiciliari in attesa delle decisioni della Procura della Repubblica di Vibo Valentia.