giovedì,Maggio 6 2021

Matrimonio show a Nicotera, sindaco e vice erano tra gli invitati

Lo si apprende da fonti investigative. Da domani al via gli interrogatori, si indaga per abuso d’ufficio, omissione d’atti d’ufficio e pericolo per la pubblica incolumità

Matrimonio show a Nicotera, sindaco e vice erano tra gli invitati

Ci sarebbero anche il sindaco di Nicotera Franco Pagano e il suo vice Francesco Mollese tra gli invitati al matrimonio di Antonino Gallone, operaio trentenne del luogo, assurto agli onori delle cronache dopo l’atterraggio non autorizzato in largo Roberto il Guiscardo tra due ali di folla.

Matrimonio in grande stile a Nicotera, gli sposi all’altare in elicottero

Lo si apprende da fonti investigative. Le stesse che sono al lavoro per fare chiarezza su un episodio che ha fatto enorme scalpore per i modi sfarzeschi messi in scena in occasione delle nozze dell’operaio con precedenti penali, che sarebbe legato da parentele scomode con esponenti criminali della zona, e della sua consorte.

VIDEO | Matrimonio in elicottero a Nicotera, ecco il video dell’atterraggio in piazza

Da domani prenderanno il via per iniziativa della Procura vibonese diversi interrogatori. Tra le persone ascoltate ci sarà anche il pilota della società Rototech Srl (la stessa coinvolta nel caso Casamonica a Roma) che ha effettuato il volo nuziale sui tetti di Nicotera. Diversi avvisi di garanzia sarebbero in procinto di essere spiccati. Le ipotesi di reato sono quelle di abuso d’ufficio, omissione d’atti d’ufficio e pericolo per la pubblica incolumità.

Elicottero nel centro storico di Nicotera, del caso si occupa anche la Direzione Antimafia

Sempre dai primi elementi d’indagine trapela la circostanza che l’atterraggio del velivolo era stato autorizzato senza istruttoria solo il giorno prima delle nozze e all’interno del campo sportivo del paese, dal dirigente dell’Utc Ciampa. Per l’occasione erano state anche consegnate le chiavi dell’impianto agli sposi che le avrebbero restituite il giorno dopo le nozze.

Sposi con l’elicottero, acquisita la lista degli invitati

Il velivolo è invece poi atterrato nel centro storico, transennato e interdetto al traffico (anche se il comandante dei Vigili urbani Gregorio Milidoni ha sostenuto di non essere a conoscenza di tale iniziativa). Secondo la prima versione riferita agli inquirenti, l’atterraggio non autorizzato sarebbe avvenuto perché «la sposa stava poco bene». Per questo si vaglierà tutto il materiale video compreso quello dei fotografi incaricati del servizio nuziale.

Elicottero nel centro storico di Nicotera senza autorizzazioni

top