Dramma nel Vibonese, donna si lancia dal viadotto autostradale

Il fatto è avvenuto nel pomeriggio di oggi lungo la corsia sud dell’A3 tra gli svincoli di Pizzo e Sant’Onofrio

Il fatto è avvenuto nel pomeriggio di oggi lungo la corsia sud dell’A3 tra gli svincoli di Pizzo e Sant’Onofrio

Informazione pubblicitaria
I Vigili del fuoco si calano dal viadotto sopra Pizzo
Informazione pubblicitaria

Un volo di diverse decine di metri dal viadotto autostradale dell’A3 situato tra gli svincoli di Pizzo e Sant’Onofrio. Ha scelto di togliersi la vita così, nel pomeriggio di oggi, una donna di 41 anni. 

Informazione pubblicitaria

La donna avrebbe raggiunto il punto con un’automobile presa a noleggio e, una volta scesa dal mezzo, avrebbe scavalcato il guardrail e le barriere protettive lanciandosi nel vuoto. Sul posto, allertati da automobilisti di passaggio, si sono rapidamente portati gli agenti della Polizia stradale della Sezione di Vibo Valentia, i Vigili del fuoco e i carabinieri di Pizzo. 

Sono ancora in corso le ricerche del corpo della donna. Ricerche per le quali si sta utilizzando anche un elicottero mentre i Vigili del fuoco si stanno calando direttamente dal ponte autostradale, tramite imbracatura, per raggiungere il probabile punto dell’impatto al suolo.