lunedì,Maggio 20 2024

Maestrale: Cassazione annulla ordinanza con rinvio per imputato di Filandari

Sarà necessaria una nuova pronuncia del Tribunale del Riesame di Catanzaro. E’ accusato di tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso

Maestrale: Cassazione annulla ordinanza con rinvio per imputato di Filandari

La Corte di Cassazione – in accoglimento di un ricorso presentato dagli avvocati Luca Cianferoni e Pietro Chiodo – ha annullato senza rinvio l’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di Domenico Cichello, 52 anni, di Filandari, coinvolto nell’operazione Maestrale-Carthago. In precedenza il Riesame aveva concesso a Domenico Cichello gli arresti domiciliari. E’ accusato del reato di tentata estorsione, aggravata dalle finalità mafiose, in concorso con il boss di Zungri Giuseppe Accorinti, Michele Galati di Mileto e Francesco Barbieri di San Calogero. Ad avviso della Dda di Catanzaro, gli imputati avrebbero cercato di costringere Giuseppe Barone, acquirente di alcuni terreni da destinare alla coltivazione di ulivi, a versargli una cospicua somma di denaro. La Cassazione per Cichello ha però annullato con rinvio e sarà necessario un nuovo Riesame.

LEGGI ANCHE: Maestrale: Cassazione annulla con rinvio per boss Luigi Mancuso

Maestrale: ritorna in libertà il figlio del defunto broker della cocaina di San Calogero

top