Procura di Vibo, arriva un nuovo pubblico ministero

Ha ottenuto dal Consiglio Superiore della magistratura il via libera al trasferimento da Gela
Ha ottenuto dal Consiglio Superiore della magistratura il via libera al trasferimento da Gela
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria
Il pm Eugenia Belmonte

Un nuovo pubblico ministero per la Procura di Vibo Valentia. E’ il sostituto procuratore della Repubblica di Gela, Eugenia Belmonte, 40 anni, che ha ottenuto dal Consiglio Superiore della Magistratura il via libera al trasferimento a Vibo Valentia. E’ stata la stessa dott.ssa Belmonte – magistrato ordinario che ha conseguito la I valutazione di professionalità – a presentare la domanda per essere trasferita alla Procura di Vibo Valentia dove di recente sono andate via i pm Claudia Colucci e Benedetta Callea. La vacanza dei due posti di sostituto procuratore della Repubblica di Vibo è stata pubblicata con prot. n. 13405 del 25 luglio scorso. L’altro posto pubblicato rimane invece vacante in assenza di aspiranti. In magistratura dal 2014, alla Procura di Gela la dott.ssa Eugenia Belmonte era arrivata nel novembre del 2015. Nella città siciliana si è distinta per aver coordinato molteplici inchieste, da quelle economico-finanziarie della Guardia di finanza a quelle sui finanziamenti irregolari, passando per omicidi, illeciti nelle strutture sanitarie di Gela, sino a truffe ed usura.

Informazione pubblicitaria