Sparatoria ad Ariola, due feriti tra cui una donna incinta

Imboscata in stile mafioso nelle Preserre vibonesi. I feriti, trasportati al Pronto soccorso, non sarebbero in pericolo di vita. Illesa una terza persona

Imboscata in stile mafioso nelle Preserre vibonesi. I feriti, trasportati al Pronto soccorso, non sarebbero in pericolo di vita. Illesa una terza persona

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Agguato a colpi di fucile questo pomeriggio in località Ariola di Gerocarne, paese delle Preserre vibonesi. Due persone, tra cui una donna incinta, che si trovavano a bordo di una macchina, sono stati attinti da diversi colpi di arma da fuoco con conseguenze fortunatamente non gravi. Entrambi sono infatti rimasti solo feriti lievemente al volto, mentre la donna in stato di gravidanza è stata colpita dai pallini e dai vetri dell’auto andati in frantumi, anche alla spalla. Una terza persona che viaggiava insieme alla coppia è rimasta illesa. Sul posto i carabinieri di Soriano, agli ordini del maresciallo Barbaro Sciacca, che sono sulle tracce dell’autore dell’agguato il cui movente resta al momento oscuro. I feriti sono stati trasportati prima all’ospedale di Soriano e poi al Pronto soccorso del capoluogo per ricevere le medicazioni del caso. Non sarebbero in pericolo di vita.   

Informazione pubblicitaria