Carattere

Il gruppo, ospite di un vicino Centro di accoglienza, ha occupato l’arteria di collegamento impedendo anche ai residenti di rientrare nelle proprie abitazioni

Cronaca

Disordini si stanno verificando in questi minuti nella frazione Bivona di Vibo Valentia, in Via delle Barche. Un gruppo di migranti ha infatti bloccato la circolazione stradale in segno di protesta per le condizioni cui quotidianamente vengono relegati. I manifestanti sono tutti ospiti di un vicino Centro di accoglienza.

Impedito il passaggio dei mezzi lungo l’arteria di collegamento. Malumori anche tra la popolazione locale che lamenta la difficoltà a raggiungere le proprie abitazioni. Tra in veicoli in attesa del transito, un ragazzo ferito in incidente, cui sarebbe stato negato il rientro a casa. Sul posto sono giunti i carabinieri nel tentativo di far rientrare la protesta e sgomberare il blocco stradale.

AGGIORNAMENTO: Il blocco stradale è terminato e la protesta rientrata. I migranti protestavano per la mancata erogazione del sussidio giornaliero. 

Seguici su Facebook