Vibo Valentia: multata l’auto del sindaco davanti al Comune

Anche il primo cittadino Elio Costa “incappa” nei rigori della legge e nella “fiscalità” della polizia municipale da lui stesso più volte auspicata

Anche il primo cittadino Elio Costa “incappa” nei rigori della legge e nella “fiscalità” della polizia municipale da lui stesso più volte auspicata

Informazione pubblicitaria

Incappa anche il sindaco di Vibo Valentia, Elio Costa, in quella “fiscalità” e in quel rispetto delle regole da parte della polizia municipale, diretta dal comandante Filippo Nesci, dal primo cittadino (da uomo di legge e magistrato in pensione) più volte auspicati. La sua auto – una Nissan Micra di colore verde – è stata infatti multata in quanto, ad avviso dei vigili urbani, parcheggiata in modo tale da violare il codice della strada. La multa è stata “beccata” dal primo cittadino Elio Costa in piazza Municipio davanti al Comune.

Un parcheggio non proprio corretto, visto che l’auto è salita su uno spiazzo rialzato che è stato progettato e pensato per l’attraversamento pedonale proprio a due passi dall’ingresso principale nel palazzo municipale. Quando si dice che l’esempio viene dall’alto…

Sicuramente sarà per la prossima volta.