Carattere

A promuovere il progetto l’assessore alle Politiche sociali Lorenza Scrugli. Al programma di 4 settimane parteciperanno 20 ragazzi dai 7 ai 14 anni

Cronaca

Da lunedì 10 Luglio al via “..Estate in centro”, il programma di colonia estiva promossa dal Comune di Vibo Valentia, assessorato Politiche Sociali guidato da Lorenza Scrugli, con il quale «s’intende rivolgere particolare attenzione alle persone disabili al fine di garantire un sostegno alle famiglie attraverso un periodo di svago e di attività ludico-motorie riservate ai bambini e ai ragazzi e affidato all’esperienza, in questo campo, della cooperativa “Guardo Oltre”».

Il fine da perseguire, informa l’assessore, è quello di «garantire un sostegno alle famiglie attraverso un periodo di svago e di attività ludico-motorie riservate ai bambini diversamente abili, con destinatari 20 bambini/ragazzi diversamente abili, provenienti da famiglie con disagio sociale, di età compresa tra i 7 ed i 14 anni, residenti e figli di cittadini residenti nel Comune di Vibo Valentia, per la durata di quattro settimane e, precisamente da lunedì 10 luglio a venerdì 4 agosto».

Le attività si svolgeranno dal lunedì al venerdì di ciascuna settimana per sei ore giornaliere, nel corso delle quali saranno offerti, a ciascun bambino, anche la colazione ed il pranzo. Gli stessi partecipanti saranno assistiti da 4 animatori e educatori, di cui uno con funzioni di coordinatore, qualificati in ambito educativo, sociale e nello svolgimento di attività di sostegno scolastico.

Nell’ambito del programma anche una festa finale, oltre a delle gite fuori città e nelle località marine. Un programma completo, quindi, quello di “…estate in centro”, che darà modo a minori in condizioni di svantaggio sociale ed a minori diversamente abili, di godere di momenti di svago in compagnia e di usufruire di un servizio di accoglienza, tendente ad evitare l’isolamento durante il periodo estivo.

LEGGI ANCHE:

Politiche sociali, in arrivo 2 milioni per le famiglie vibonesi in stato di disagio economico

 

In evidenza

Seguici su Facebook