Nicotera: cercano armi e spunta fuori un pitone

I carabinieri hanno sequestrato il serpente e denunciato una casalinga del luogo

I carabinieri hanno sequestrato il serpente e denunciato una casalinga del luogo

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Un pitone di circa un metro e mezzo è stato trovato dai carabinieri a Nicotera nel quartiere “Borgo” in casa di una donna del luogo.

Informazione pubblicitaria

Nel corso di una perquisizione, i militari dell’Arma hanno effettuato una perquisizione domiciliare nell’abitazione di una casalinga 35enne del luogo, moglie di un pregiudicato per droga attualmente sottoposto all’obbligo di dimora. All’interno di una teca di legno e vetro è stato trovato quindi il serpente. Il rettile, considerato specie protetta o in via di estinzione, è stato sequestrato e trasferito al Centro recupero animali selvatici (Cras) di Brancaleone. Per la donna è scattata la denuncia