Morte Jole Santelli, fonti mediche: «Decesso per emorragia interna»

L’ora della morte del presidente della Regione Calabria è da stimare a dopo la mezzanotte. A ritrovarla senza vita il domestico
L’ora della morte del presidente della Regione Calabria è da stimare a dopo la mezzanotte. A ritrovarla senza vita il domestico
Informazione pubblicitaria

Sarebbe morta per un’emorragia interna causata dalle patologie tumorali di cui soffriva da tempo, la presidente della Regione Calabria Jole Santelli. È quanto si è appreso da fonti mediche che hanno visto il corpo. La presidente è stata trovata sul divano della sua abitazione di via Piave, a Cosenza, questa mattina dal domestico che presta servizio nella casa. Presumibilmente, secondo fonti mediche, l’ora della morte è da stimare a dopo la mezzanotte.