Maltempo nel Vibonese, frana si abbatte sulla provinciale Mileto-Dinami

Il cedimento, l’ennesimo, nei pressi del Parco archeologico medioevale. Sul posto la Polizia municipale. Parte della carreggiata liberata dagli automobilisti 

Il cedimento, l’ennesimo, nei pressi del Parco archeologico medioevale. Sul posto la Polizia municipale. Parte della carreggiata liberata dagli automobilisti 

Informazione pubblicitaria
La frana sulla provinciale Mileto-Dinami
Informazione pubblicitaria

Si stanno vivendo momenti di grave disagio in queste ore a Mileto, a causa del maltempo e delle copiose piogge che si stanno abbattendo sulla zona. È di pochi minuti fa la frana verificatasi sul tratto della strada provinciale Mileto-Dinami che dalla città capoluogo porta alla frazione San Giovanni

Informazione pubblicitaria

Il cedimento di terreno si è registrato nei pressi della fontana “Candido”, nelle vicinanze del Parco archeologico medioevale di Mileto antica. Il tratto non è nuovo ad eventi del genere, tant’è che per anni è rimasto chiuso al traffico veicolare. I detriti si sono abbattuti sull’intera carreggiata, per fortuna nel momento in cui sulla strada non transitava nessun automobilista.  

Sul posto sono intervenuti gli agenti di Polizia municipale, i quali hanno richiesto l’intervento dell’Ufficio tecnico provinciale. Nel frattempo, una parte della carreggiata è stata liberata dai detriti grazie all’aiuto di alcuni automobilisti che transitavano sulla strada.

LEGGI ANCHE:

Mileto-Dinami: a breve la riapertura da San Giovanni allo svincolo autostradale

Manutenzione della provinciale Mileto-San Giovanni, soddisfatto l’ex vicesindaco Schimmenti