giovedì,Maggio 6 2021

Olimpiadi di Scienze Naturali, studente vibonese rappresenterà la Calabria

Alle finali nazionali un ragazzo del Liceo Berto di Vibo che ha dimostrato grande talento e determinazione

Olimpiadi di Scienze Naturali, studente vibonese rappresenterà la Calabria
Da sinistra verso destra: la dirigente Caterina Calabrese, Giorgio Assisi e la prof.ssa Licia Sorace

Sarà uno studente vibonese a rappresentare la Calabria alle finali nazionali delle Olimpiadi delle Scienze Naturali. Si chiama Giorgio Assisi, è uno studente del Liceo Berto di Vibo, frequenta il primo anno sez. A dell’indirizzo Scienze Applicate e da subito ha dimostrato la sua determinazione. Le prove della categoria biennio delle Olimpiadi prevedono argomenti di Scienze della terra e Biologia e si presentano piuttosto complesse per gli studenti del primo anno, anche se di un indirizzo di Scienze Applicate. «Molti argomenti della prova, infatti – spiega la prof.ssa Licia Sorace – vengono affrontati in genere durante il secondo anno di studio, ma Giorgio ha insistito perché partecipasse». È stato così predisposto un piano di lavoro abbastanza serrato che accanto alle indicazioni della docente ha visto uno studio articolato e assiduo da parte dello studente.
«Giorgio è stato da stimolo per tutta la classe: le sue domande ci hanno portato a sviluppare e approfondire alcuni argomenti, anticipando anche parti di programma di Biologia». E alla fine il suo interesse, la sua tenacia e il suo impegno lo hanno portato a raggiungere un importantissimo risultato: l’accesso alle finali nazionali dove rappresenterà la Calabria. Uno dei più giovani partecipanti per la categoria biennio. [Continua in basso]

Grande soddisfazione è stata espressa anche dalla dirigente, la prof.ssa Caterina Calabrese, che ha elogiato il risultato ottenuto: «Giorgio è uno studente del primo anno che ha dimostrato un grande talento scientifico: ci auguriamo che possa raggiungere livelli di eccellenza e traguardi sempre più importanti». Un bell’esempio di quanto possa fare l’interesse e l’impegno, un bell’esempio di quanto sia importante riconoscere un talento e saperlo valorizzare.

top