martedì,Ottobre 19 2021

Serra, la “Carovana dei Parchi” per fare conoscere la Calabria delle bellezze

L'evento nell'ambito della settimana europea del turismo sostenibile si svolge lungo la ciclovia che attraversa le aree protette della Regione, dal Pollino alla Sila, fino alle vette dell'Aspromonte

Serra, la “Carovana dei Parchi” per fare conoscere la Calabria delle bellezze
La carovana dei ciclisti a Serra San Bruno

Mostrare al grande pubblico la Calabria della biodiversità, delle tradizioni, della spiritualità, dell’architettura. È questo l’obiettivo della “Carovana dei Parchi” che si svolge sulla Ciclovia che tocca le aree protette calabresi unendo realtà differenti eppure con legami inscindibili.
La terza tappa del tour è partita oggi dalla sede dell’Ente di tutela ambientale di via Santa Rosellina per giungere (dopo l’intermedio di Fabrizia) in circa 5 ore al bivio di Canolo.

Le tappe del tour in sella alle bici

La “Carovana”, che ha consentito ai ciclisti di attraversare nelle prime due tappe il Pollino e la Sila (lunedì la quarta e ultima tappa sarà riservata all’Aspromonte), si giova del supporto logistico per i trasferimenti della struttura specializzata Hitinero e scatena l’entusiasmo dei partecipanti, desiderosi di scoprire con i propri occhi territori affascinanti e carichi di storia.

«C’è un’altra Calabria da raccontare»

«Questo evento – ha commentato il commissario del Parco delle Serre Giovanni Aramini, anche lui in sella – è stato organizzato nella Settimana europea del turismo sostenibile, in cui la Calabria vuole dare testimonianza di sensibilità ambientale. Mercoledì ci sarà una conferenza stampa riepilogativa a Milano in cui sarà presentato il cortometraggio girato fra le aree protette. È una nuova prova – ha concluso – che c’è un’altra Calabria che si vuole raccontare e far conoscere, una Calabria di bellezze naturali e paesaggistiche, una Calabria di cultura e specialità enogastronomiche che è complementare alla Calabria del turismo costiero. Una Calabria stupenda e da amare».

Articoli correlati

top