La stagione del Conservatorio Torrefranca riparte dai “Concerti del giovedì”

A Vibo ritorna il tradizionale appuntamento con la musica classica nel rispetto delle norme di sicurezza. Ecco il nuovo calendario
A Vibo ritorna il tradizionale appuntamento con la musica classica nel rispetto delle norme di sicurezza. Ecco il nuovo calendario
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

La lunga attesa è finita anche al Conservatorio Torrefranca di Vibo Valentia: si ricomincia con i concerti, ritorna la musica ed il rapporto diretto con la città e le associazioni. «Il graduale ritorno ad una possibile normalità dopo il lungo periodo di cosiddetto lockdown a causa della pandemia da Covid-19, consente – spiega il direttore del conservatorio Vittorino Naso – in base a quanto prescrive il Governo nazionale ed a quanto prevedono le disposizioni regionali, una ripresa delle attività pubbliche, pur con le dovute cautele e nel rispetto delle norme e delle indicazioni imposte a tutela della sicurezza di ciascuno».

Le misure per cinema, teatri e concerti prevedono che “gli spettacoli nelle sale e in altri spazi anche all’aperto siano svolti con posti a sedere preassegnati a condizione che sia comunque assicurato il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro sia per il personale, sia per gli spettatori che non siano abitualmente conviventi, con il numero massimo di 1000 spettatori per spettacoli all’aperto (ma questo difficilmente possibile, non avendo il nostro territorio spazi all’aperto di dimensioni tali da poter soddisfare queste garanzie) e di 200 spettatori per spettacoli in luoghi chiusi, per ogni singola sala”. [Continua]

Informazione pubblicitaria

«Alla luce di queste disposizioni – chiarisce il presidente Francesco Vinci – il Conservatorio Torrefranca, che ha in gestione l’Auditorium dello Spirito Santo, ha provveduto a mettere in sicurezza questa sala predisponendo quelle indispensabili misure di sicurezza che consentiranno di riprendere i programmati appuntamenti concertistici. Ovviamente, non è più possibile, a causa delle predette disposizioni, ospitare orchestre e gruppi musicali con troppi elementi, di conseguenza, in accordo con Ama Calabria che ha sempre curato gli aspetti organizzativi delle nostre stagioni, è stato predisposto un nuovo calendario con musicisti di grande valore che consentiranno di portare a termine questa travagliata stagione 2020».

Inevitabilmente, i concerti non rispetteranno più la giornata del giovedì, così come da denominazione della stagione, dovendo conciliare le diverse esigenze organizzative, ma si è voluto lo stesso riprendere questa stagione concertistica portarla a termine, soprattutto per il grande valore che negli anni ha assunto, nel rapporto diretto con le Associazioni che opera in città.

«Siamo pronti a ricominciare – dichiara Naso – quale segnale importante di ripresa, una conferma di quel rapporto di collaborazione e di vicinanza che nel tempo si è riusciti a consolidare». Ecco, quindi, il nuovo calendario con le date ed i musicisti che hanno dato la loro disponibilità a questa “ripresa”, potendo così: «ricominciare con rinnovato entusiasmo – conclude Vinci – questo straordinario rapporto di collaborazione già avviato con successo in nome della musica e della rinascita culturale di Vibo Valentia».

Giugno

Domenica 28 giugno: giornate FAI all’aperto
Area Archeologica del Cofino, ore 20,30
Arcangelo Pignatelli, fisarmonica

Luglio

Martedì 7 luglio: Auditorium Spirito Santo h 19,00
Letizia Sansalone, pianoforte

Sabato 11 luglio: Auditorium Spirito Santo h 19,00
Giovanni Chieffallo, Gabriele Corsaro, Domenico Raso, fisarmoniche

Martedì 14 luglio: Auditorium Spirito Santo h 19,00
Maria D’Agostino, pianoforte

Sabato 18 luglio: Auditorium Spirito Santo h 19,00
Giulia Pollice, soprano al pianoforte Aurelio Pollice

Martedì 21 luglio: Auditorium Spirito Santo h 19,00
Dario Callà, pianoforte

Sabato 25 luglio: Auditorium Spirito Santo h 19,00
Duo Emanuela Stillitano, violino – Francesco Pagnotta, pianoforte

Martedì 28 luglio: Auditorium Spirito Santo h 19,00
Andrea Fucà, pianoforte

Agosto

Sabato 1 agosto: Auditorium Spirito Santo h 19,00
Gabriel Giannotti, pianoforte

Martedì 4 agosto: Auditorium Spirito Santo h 19,00
Duo pianistico Aurelio & Paolo Pollice

Settembre

Sabato 5 settembre: Auditorium Spirito Santo h 19,00
Duo Alberto Cavallaro, sax, – Federico Tramontana, percussioni

Martedì 8 settembre: Auditorium Spirito Santo h 19,00
Sergio Coniglio, pianoforte

Sabato 12 settembre: Auditorium Spirito Santo h 19,00
Mariangela Pata, pianoforte

Martedì 15 settembre: Auditorium Spirito Santo h 19,00
Alberto Capuano, pianoforte

Sabato 19 settembre: Fattoria Sociale Junceum h 19,00
Calabria’s Accordion Quintet

Ottobre

Martedì 6 ottobre: Auditorium Spirito Santo h 19,00
Duo di percussioni Antonio Argantino & Alessandro D’Amico

Sabato 10 ottobre 2020: Auditorium Spirito Santo h 18,30
Duo percussioni Bruno Mobrici & Antonio Restuccia

Novembre

Martedì 3 novembre 2020: Auditorium Spirito Santo h 18,00
Duo percussioni Giuseppe Maiorana & Egidio Palagano

Sabato 7 novembre: Auditorium Spirito Santo h 18,00
Convegno Maria Cristina di Savoia
Duo Edoardo Marchese, chitarra – Sergio Coniglio, pianoforte

Sabato 21 novembre: Auditorium Spirito Santo h 18,00
Duo Ricardo Bernà, clarinetto – Barbara Panzarella, pianoforte

Sabato 28 novembre: Auditorium Spirito Santo h 18,00
Duo pianistico Antonella De Vinco e Helga Pisapia

Il programma potrà subire modifiche per cause indipendenti dalla volontà degli organizzatori