sabato,Giugno 15 2024

Porto di Vibo Marina, il presidente Agostinelli assicura «forte impegno» per lo scalo

Il responsabile dell'Autorità di Sistema portuale dei Mari Tirreno meridionale e Ionio ha preso parte al Forum internazionale del Mediterraneo “Verso Sud”

Porto di Vibo Marina, il presidente Agostinelli assicura «forte impegno» per lo scalo
Il porto di Vibo Marina e Andrea Agostinelli

Il presidente dell’Autorità di Sistema portuale dei Mari Tirreno meridionale e Ionio Andrea Agostinelli ha preso parte al Forum internazionale del Mediterraneo “Verso Sud”, organizzato da The European House Ambrosetti all’interno del porto di Gioia Tauro, ed ha evidenziato «l’andamento positivo dei traffici dello scalo di Gioia Tauro, registrati sia dal terminal contenitori MTC, il più grande terminal d’Europa che, da gennaio ad ottobre rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, è cresciuto del 10,2%, sia dal terminal autovetture Autormar spa, che sta vivendo un momento importante di crescit. Dopo aver superato una fase di crisi, dettata dalla congiuntura del settore automotive – ha aggiunto Agostinelli – oggi sta vivendo un momento di spiccata crescita, con un aumento dei traffici del 218,81% da gennaio ad ottobre rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e che vedrà, anche, l’arrivo di un importante carico di auto elettriche, dalla Cina a Gioia Tauro sin dalle prossime settimane. Ma il porto di Gioia Tauro è anche retroporto. A tale proposito, nei prossimi giorni, sottoscriveremo un protocollo d’intesa con il commissario straordinario della Zes Calabria, Giosi Romano, per definire e implementare le procedure di snellimento burocratico». [Continua in basso]

Forte impegno per il porto di Vibo Marina

Da presidente dell’Autorità di Sistema portuale, Agostinelli ha presentato la progettualità dell’Ente anche a favore di tutti i porti di propria competenza. «Verso Sud – ha detto – vuol dire anche verso i porti di Crotone, Corigliano Calabro, Vibo Marina e Taureana di Palmi». Per quanto riguarda lo scalo della frazione, il presidente ha riferito che si sta rivolgendo «molta attenzione per garantire la tutela dell’intera area portuale, proprio perché lo scalo vibonese ha una promiscuità di funzioni, dalla turistica alla commerciale e alla vivace industriale, che riceverà il nostro forte impegno».

LEGGI ANCHE: Dall’Autorità di sistema in arrivo significative novità per il porto di Vibo Marina

Articoli correlati

top