lunedì,Giugno 17 2024

Isole Eolie da Vibo Marina, al via le partenze giornaliere per le mini-crociere

Gli scorsi anni si è registrato un incremento del 55% di passeggeri in arrivo dalle Isole ed un 45% in partenza. La Pro loco: «Occorre promuovere i collegamenti tra l'aeroporto di Lamezia Terme e il porto di Vibo Marina»

Isole Eolie da Vibo Marina, al via le partenze giornaliere per le mini-crociere

«Il porto di Vibo Marina è il principale scalo continentale per raggiungere via mare le vicine Isole Eolie. Una posizione strategica lungo la Costa degli Dei, il ruolo storico nei traffici del Basso Tirreno sono alcuni degli elementi che andrebbero valorizzati al meglio anche con accordi tra Regione Calabria e Regione Sicilia, supportando le compagnie di navigazione, promuovendo i servizi e l’accoglienza anche in considerazione delle buone previsioni su un incremento dei flussi turistici in Calabria, soprattutto di stranieri». Lo sa bene la Pro loco che ha reso noto l’avvio del servizio da e verso le Isole Eolie.  

«A Vibo Marina si può arrivare, oltre che dal mare, agevolmente anche in treno con fermata alla stazione di Vibo Marina (800 metri dal porto) o stazione di Vibo-Pizzo (4 km: dal porto), in auto via autostrada A2-SS18-SP95; in aereo, usufruendo dell’aeroporto internazionale di Lamezia Terme che dista appena 30 km. dallo scalo marittimo. La cittadina – evidenzia la Pro Loco a beneficio dei turisti- posta nella baia di Santa Venere, è molto accogliente con il suo bel lungomare, gli stabilimenti balneari, ristorazione a tipica cucina marinara, alberghi e b&b, gelaterie ed enoteche, negozi per lo shopping, servizio informazioni della Pro loco in zona portuale: quanto necessario per soggiornare comodamente nel borgo marinaro prima della partenza o all’arrivo dalle Isole».

L’imbarco/sbarco avverrà nella centrale banchina Fiume, vicino alla capitaneria di Porto, posta nel centro abitato.

Per raggiungere le Eolie da Vibo Marina sono interessati non soltanto turisti calabresi ma, da qualche anno, anche molti provenienti dalla Puglia e dalla Basilicata. Oltre al miglioramento della SS106 da Taranto a Sibari e raccordo con l’A2, da quest’anno si prevedono anche treni IC Puglia-Calabria e viceversa. Gli scorsi anni si è registrato un incremento del 55% di passeggeri in arrivo dalle Isole ed un 45% in partenza.

«Importante- rimarca la Pro loco – è la stretta vicinanza tra l’aeroporto internazionale di Lamezia Terme e il porto internazionale di Vibo Marina, che permette al turismo nazionale e internazionale di raggiungere in breve tempo le Eolie con una navigazione essenzialmente costiera. In particolare- fa notare il sodalizio- chi atterra all’aeroporto di Lamezia può salire sulla navetta shuttle service bus (ogni 30 minuti) che conduce alla stazione ferroviaria di Lamezia Terme Centrale (a 2 km) e quindi prendere la panoramica linea ferroviaria costiera per Vibo Marina (una corsa ogni ora circa nei giorni feriali). L’aeroporto di Lamezia Terme ed al vicino porto di Vibo Marina rappresentano quindi un asse strategico che andrebbe ulteriormente integrato e promosso dalla Regione Calabria e dagli Enti Locali, dall’Autorità di Sistema Portuale e dalla Sacal, a cui la Pro loco Vibo Marina Aps-Iat può dare il proprio contributo, anche al fine di prevedere collegamenti marittimi per tutto l’arco dell’anno, utili anche quando, per avverse condizioni meteo marine, diventi difficile collegare le Isole con la Sicilia».

I collegamenti dal porto di Vibo Marina con le Isole Eolie, con prenotazioni online e/o telefoniche, sono effettuati con motonavi delle compagnie: Comerci navigazione (tel. 3486091918); Eolie Savadori (tel. 3400921751); Tripodi navigazione (tel. 331 8430134) che effettuano interessanti “minicrociere” giornaliere nel meraviglioso arcipelago eoliano, ma anche imbarco passeggeri di solo andata/ritorno. Un servizio di lunga tradizione che va da primavera ad autunno e che viene rafforzato nel periodo estivo.

Da domenica 2 giugno inizierà, da tutte le Isole Eolie a Vibo Marina e viceversa, il servizio pubblico con aliscafo della Regione Sicilia svolto dalla Liberty Lines. Al momento sono previste due corse settimanali (giovedì e domenica); biglietteria: Yogurteria Delfino Vibo Marina via Bianchi (3298503023).

L’aliscafo parte domenica e giovedì da Milazzo (ore 8.00), tocca Vulcano (8.55), Lipari (9.15), Salina (9.45), Panarea (10.20), Stromboli (11.10), per giungere al porto di Vibo Marina alle 12.30 (banchina centrale Fiume). L’aliscafo riparte domenica e giovedì da Vibo Marina alle ore 16, tocca Stromboli (17.20), Panarea (18.10), Salina (18.45), Lipari (19.15), Vulcano (19.55), con arrivo a Milazzo.

Articoli correlati

top