domenica,Giugno 20 2021

Il Mediterraneo nel bicchiere, il gin “fenicio” di Caffo premiato al WGA

Emporia Gin, ultima novità della distilleria di Limbadi, si aggiudica il Best Italian Contemporary Gin ancor prima del lancio ufficiale. Nella miscela segreta acqua del Tirreno e aromi mediterranei

Il Mediterraneo nel bicchiere, il gin “fenicio” di Caffo premiato al WGA
Nuccio e Pippo Caffo nella loro distilleria

Emporia Gin, l’ultima novità dell’antica Distilleria Caffo, si è aggiudicato il Best Italian Contemporary Gin al World Gin Awards 2020 – uno dei premi internazionali più prestigiosi del settore – ancor prima del lancio ufficiale. Emporia Gin è un distillato, è scritto in una nota, «che raccoglie le essenze particolari della Calabria: la storia, il mare, le piante spontanee che la natura offre come il ginepro fenicio, una particolare pianta che cresce spontaneamente, portata dai Fenici oltre 3200 anni fa».

«Siamo orgogliosi di aver creato Emporia Gin – afferma Nuccio Caffo, mastro distillatore e Ad del Gruppo Caffo 1915 – perché è un prodotto dalla storia e dalle caratteristiche eccezionali. Ho seguito personalmente ogni singolo passaggio così, durante i diversi tentativi per raggiungere la perfezione, studiavo la storia dei fenici e leggendo un antico testo ho scoperto la loro arte di distillare l’acqua di mare; da lì, l’idea che mancava per rendere Emporia Gin davvero speciale con la giusta nota di sapidità. Una miscela segreta, in cui l’esperienza dei mastri distillatori, si mescola all’acqua del Mar Tirreno e agli aromi delle principali botanicals tipiche del Mediterraneo e agli agrumi della Calabria, generando, attraverso un processo di doppia distillazione, un sapore unico e raro, dal retrogusto storico».

top