venerdì,Luglio 12 2024

Vibo Marina, tutto pronto per il “Premio Porto Santa Venere 2023” all’Auditorium del Vespucci

Organizzata dalla Pro Loco, la decima edizione sarà ospitata all'interno della scuola diretta dal ds Giuseppe Sangeniti

Vibo Marina, tutto pronto per il “Premio Porto Santa Venere 2023” all’Auditorium del Vespucci

Tutto pronto a Vibo Marina per la decima edizione del “Premio Porto Santa Venere 2023” che, per le previsioni meteo non ottimali, si terrà nell’Auditorium dell’Istituto “Amerigo Vespucci in via Stazione Vibo Marina alle ore 19:00 di sabato 9 settembre. “Anche questa edizione sarà presentata nella piacevole formula del talk-show che comprende la testimonianza di tre belle storie legate alla realtà di Vibo Marina, alla sua identità ed a quanto vi è di positivo, al lavoro ed allo sviluppo, alla conoscenza e promozione del nostro territorio; tanta buona musica dal vivo offerta da tre giovani talenti, ed un momento di convivialità finale”, ha fatto sapere la Pro Loco Aps. I riconoscimenti di questa decima edizione andranno a un direttore di un importante Stabilimento del luogo , che guarda allo sviluppo e all’innovazione, imbarca i suoi prodotti dal porto di Vibo Marina; una donna che ha scelto di ritornare in Calabria; a un medico chirurgo generale e dei trapianti, da sempre legato a Vibo Marina che promuove in tutto il mondo, impegnato a ridurre la migrazione passiva, nell’insegnamento a giovani medici, a sostenere la donazione d’organi, un uomo che ha scelto di ritornare in Calabria; a un Servizio specialistico di prevenzione e soccorso, vitale per l’attività del porto, attivo da quasi quarant’anni, ritenuto indispensabile dopo la tragedia della petroliera “Soreghina”(1962), da salvaguardare e promuovere al meglio. “Il premio consiste in una significativa graziosa opera legata all’identità di Vibo Marina, un bassorilievo creato in esclusiva per il Premio dal geniale artista Antonio La Gamba che si ringrazia. La serata – ha proseguito la Proloco – sarà condotta dalla giornalista Patrizia De Napoli ; un ringraziamento va al presidente del Gruppo Pubbliemme Diemmecom Domenico Maduli. Inoltre, collabora la simpatica Ilenia Iannello del Gruppo giovane della Pro Loco. Gli spazi musicali vedranno esibirsi giovani talenti: Simon Stanganello al pianoforte, Andrea Mignolo alla chitarra e al violino, Rita Cannavivo violino e pianoforte, coordinati dal professore Andrea Mamone dell’Istituto comprensivo “A. Vespucci” di Vibo Marina, scuola a indirizzo musicale diretta dal professore Giuseppe Sangeniti che si ringrazia. Il Premio è quindi ospite di un istituto molto attento all’ offerta formazione e inclusione, ricco del maggior numero di studenti della città, singolare postazione dello Stato nel luogo, aperta alle iniziative culturali e sociali che avvengono nell’ importante territorio marittimo-portuale-industriale- turistico di Vibo Marina. Cittadini ed ospiti sono invitati a partecipare a questo evento della comunità”.

LEGGI ANCHE: Vibo, si alza il sipario sul “Torrefranca Jazz Festival”: in programma otto concerti

Vibo, tutto pronto per il terzo appuntamento del “Torrefranca Jazz Festival”

top