lunedì,Febbraio 26 2024

Vini Gagliardi, a Vibo degustazioni e masterclass dedicati ai vitigni calabresi

Produttori vitivinicoli, specialisti di settore e rappresentanti di enti territoriali arricchiranno il confronto sul tema dell'enoturismo

Vini Gagliardi, a Vibo degustazioni e masterclass dedicati ai vitigni calabresi

Un viaggio tra i vitigni autoctoni calabresi, sviscerando peculiarità, unicità e sfide dell’enoturismo calabrese. Tutto pronto per l’evento Vini Gagliardi, realizzato da Saturnalia Aps, come edizione invernale della già affermata VicoliDivini a Vibo Valentia, patrocinato dal Comune di Vibo Valentia e sostenuto dal Gal Terre Vibonesi. Mercoledì 6 dicembre alle ore 18:00 presso Hotel 501 di Vibo saranno la giornalista Lara Loreti coordinatrice della sezione Wine&Spirits de Il Gusto, sommelier, giudice internazionale in concorsi enogastronomici, senior contributor de Le Guide di Repubblica, e Michele Ruperto, Ceo di Calabria Gourmet premiato come miglior storytelling d’Italia nel corso dell’Ecommerce Food Conference 2023, sommelier professionista dal 2008 e giudice del Councour Mondial de Bruxelles, a guidare operatori di settore, giornalisti, winelovers, istituzioni locali e regionali nel viaggio per approfondire la conoscenza di otto vitigni autoctoni calabresi, portabandiera di altrettante aree vitivinicole.

Pecorello, Greco bianco, Zibibbo di Pizzo, Mantonico, Greco nero, Magliocco dolce, Magliocco canino e Gaglioppo saranno la base di partenza per analizzare l’evoluzione e le prospettive del crescente appeal del territorio calabrese per wine lover e appassionati del turismo esperienziale. Oltre alla degustazione dei vini, infatti, rappresentanti dei consorzi di tutela del vino calabrese, produttori vitivinicoli, specialisti di settore, rappresentanti di enti territoriali arricchiranno il confronto sul tema dell’enoturismo, raccontando «una Calabria unita – ha aggiunto Rosella Ruggiero, anima dell’evento – che ha l’interesse di proiettarsi in maniera strategica sui mercati dell’enoturismo, costruendo sinergie e momenti per declinare un’offerta rispondente alle richieste del mercato dei viaggiatori che cercano esperienze uniche, per conoscere una terra ricca di storia, cultura e tradizione, soprattutto nel mondo del vino».

Parteciperanno offrendo il loro contributo al dibattito Adele Lavorata, presidente Consorzio di Bivongi, Paolo Ippolito in rappresentanza del Consorzio di Cirò e Melissa, Alberto Statti per il territorio di Lamezia e Catanzaro, Antonella Lombardo per l’areale produttivo di Reggio Calabria, Gennaro Convertini, direttore tecnico del Consorzio Terre di Cosenza Dop e presidente dell’enoteca regionale, Saveria Sesto di Città del Vino, Giovanni Benvenuto portavoce regionale Calabria per la Cna Agroalimentare, Rosa Comerci dell’omonima cantina, Renato Marvasi, presidente associazione viticoltori vibonesi, Vitaliano Papillo presidente Gal terre vibonesi, Giovanni Cugliari presidente Cna Calabria, Sebastiano Barbanti presidente della Bcc della Calabria ulteriore. Saranno presenti anche il sindaco di Vibo Valentia, Maria Limardo, l’assessore regionale alle attività produttive, Rosario Varì, e l’assessore regionale all’Agricoltura Gianluca Gallo.

LEGGI ANCHE: San Calogero, al via le iscrizioni per il seminario enogastronomico “La Calabria e il vino”

Il “Benvenuto Orange Zibibbo 2022” conquista i “Tre Bicchieri” della guida Gambero Rosso

Premio Oscar Green giovani Coldiretti 2023: anche un vibonese tra i vincitori

Articoli correlati

top