Carattere

“Rinascita vibonese” e “Forza civica” a sostegno di Solano. Piccolo giallo sulla mancata candidatura di un ex assessore comunale. Confermati gli altri nomi con l’aggiunta di una “new entry”

Pascale e Policaro presentano le liste
Politica

L’assessore Francesco Pascale, esponente di Forza Italia, e Giuseppe Policaro, consigliere comunale di Vibo Unica, si sono presentati di buon ora (9.40), questa mattina, nell’Ufficio elettorale della Provincia di Vibo per depositare, alla presenza del segretario generale dell'Ente Mario Ientile, gli incartamenti relativi alle candidature dello schieramento di centrodestra ispirato dal senatore Giuseppe Mangialavori in vista delle elezioni del 31 ottobre. Due, come noto, le liste allestite - “Rinascita vibonese” e “Forza civica” - a sostegno della candidatura del sindaco di Stefanaconi Salvatore Solano. E non manca, scorrendo l’elenco, un piccolo colpo di scena. A ritirare la sua candidatura in extremis - notizia circolata già ieri sera - è stato infatti l’ex assessore comunale Antonio Schiavello, consigliere comunale a Vibo eletto con la lista espressione dell’area del consigliere regionale Vincenzo Pasqua. Un nuovo giallo, la defezione dell’ultima ora, in un dibattito politico che del resto non ha risparmiato frequenti sorprese che Il Vibonese ha puntualmente ed ampiamente documentato in questi giorni. Il dato che riguarda il gruppo Pasqua, peraltro, va ad aggiungersi alla candidatura di Maria Rosaria Lagrotta, altro consigliere già riconducibile all’area del consigliere regionale recentemente passato in Forza Italia, il cui nome però è stato indicato da Fratelli d’Italia. Cosa porterà questa situazione al momento di andare alle urne non è ancora dato saperlo. Confermate invece le altre 14 candidature, già anticipate da queste pagine, cui si è aggiunta quella di Mattia Umbro, consigliere comunale di maggioranza a Polia che ha trovato spazio nella lista “Rinascita vibonese” insieme a Giuseppe Muratore consigliere comunale a Vibo (Liberali per Vibo), Daniele Vasinton consigliere comunale di minoranza a Parghelia, Domenico Anello vicesindaco di Francavilla Angitola; Claudia Gioia, Samantha Mercadante e Giuseppe Policaro consiglieri comunali di Vibo Unica; Mariarosaria Lagrotta consigliere comunale a Vibo (candidata come detto da Fratelli d'Italia); Francesco Artusa consigliere comunale a Filandari (Lega); Antonella Grillo presidente del consiglio comunale a Zambrone. Nella lista “Forza civica” spazio a Giovanni Cosentino capogruppo d’opposizione ad Arena; Giuseppe Dato consigliere comunale a Joppolo; Rossana Falduto (Liberali per Vibo), Stefania Vallone assessore di Maierato; Antonio Zinnà consigliere a San Calogero.

LEGGI ANCHEElezioni provinciali, sul nome di Schinella arriva la convergenza tra Pd e terzo polo?

Elezioni provinciali, Barilaro tenta la mediazione in extremis: «Il Pd si apra o fallirà ancora»

Elezioni provinciali, il centrodestra chiude due liste: ecco i candidati che le comporranno

Elezioni provinciali, Oliverio incontra gli “ex” per salvare l’alleanza con il Pd

Oliverio e gli “ex” in aeroporto, il Pd vibonese sbotta: «Mai più con chi ha tradito»

Elezioni provinciali, l’appello di Lo Schiavo: «Chi è per l’alternativa si faccia avanti»

 

Seguici su Facebook