Carattere

L’iniziativa dei neo eletti Carchedi, Pascale e Profiti ufficialmente al via. Al termine degli incontri verrà redatto un dossier da presentare all’ente intermedio

L'incontro del Pd a Sant'Onofrio
Politica

È partita da Sant’Onofrio la campagna d’ascolto avviata dai democrat in provincia di Vibo Valentia. Un’occasione per i neo eletti consiglieri provinciali del Pd Antonio Carchedi, Maria Pascale e Gregorio Profiti  di presentarsi al pubblico, raccogliere le istanze da portare in Consiglio e promettere di fare un'opposizione concreta. “Favorire un migliore rapporto tra le amministrazioni locali, i cittadini e la struttura del partito in tutte le sue articolazioni” è il senso dell’iniziativa, sostenuta anche dal deputato Antonio Viscomi e dal consigliere regionale Michele Mirabello. Un dossier contenente le criticità del territorio vibonese sarà presentato al termine degli incontri all’ente intermedio. Esigue risorse finanziarie, disagi nella viabilità, rischio idrogeologico, istituti scolastici non sicuri, problemi alle reti idriche e nella raccolta dei rifiuti. Questi i temi emersi dal dibattito e a cui trovare soluzione. “Conoscere per deliberare” come diceva Einaudi. Riparte da qui il Pd in una provincia che per qualità della vita è ultima in Italia.

LEGGI ANCHEProvincia di Vibo, i consiglieri del Pd avviano la “campagna d’ascolto”

Viabilità nel Vibonese, Solano avvia i sopralluoghi sulle strade provinciali

Seguici su Facebook