Provincia, quattro nuovi ingressi dopo le dimissioni al Comune di Vibo

Verranno sostituiti in Consiglio dai primi dei non eletti. Tre appartengono alla maggioranza, uno alla minoranza

Verranno sostituiti in Consiglio dai primi dei non eletti. Tre appartengono alla maggioranza, uno alla minoranza

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Provocano cambiamenti anche all’interno del consiglio provinciale di Vibo Valentia le dimissioni da consiglieri comunali della città capoluogo da parte di quattro degli eletti. Non essendo più consiglieri comunali, decadono anche da consiglieri provinciali (eleggibili a quest’ultima carica solo i sindaci ed i consiglieri comunali in carica): Giuseppe Muratore, Giuseppe Policaro e Maria Rosa Lagrotta e Maria Fiorillo saranno sostituiti in consiglio provinciale da Antonella Grillo, consigliere comunale a Zambrone, Daniele Vasinton, consigliere comunale a Parghelia, Matteo Umbro, consigliere comunale a Polia, e Antonio Corigliano, consigliere comunale a San Costantino Calabro. 

Informazione pubblicitaria