Comunali, i Progressisti per Vibo rispondono a Insardà: «Noi ci siamo»

Prima reazione all’uscita del segretario provinciale dopo le polemiche sull’appoggio a Luciano. Il gruppo di Lo Schiavo ribadisce «disponibilità a discutere purché lo si faccia in discontinuità con il passato»

Prima reazione all’uscita del segretario provinciale dopo le polemiche sull’appoggio a Luciano. Il gruppo di Lo Schiavo ribadisce «disponibilità a discutere purché lo si faccia in discontinuità con il passato»

Informazione pubblicitaria
I Progressisti per Vibo in aula
Informazione pubblicitaria

Arriva la prima reazione all’intervento del segretario provinciale del Pd di Vibo Valentia Enzo Insardà che, commentando nuovamente la polemica scatenata dal ventilato appoggio alla candidatura a sindaco di Stefano Luciano da parte di esponenti di peso del partito, assicura pieno sostegno alla creazione di un fronte che includa forze progressiste, moderate, associazioni e movimenti accomunati da valori e prospettive di governo della città. Ad esprimersi è l’ex capogruppo dei “Progressisti per ViboLoredana Pilegi che, a nome del soggetto politico ispirato dal già candidato sindaco Antonio Lo Schiavo, si associa «allo sforzo di molti iscritti e dirigenti del Pd vibonese», confermando la «disponibilità a discutere con tutte le forze politiche, associazioni, movimenti, liberi cittadini, che vogliono mettere in campo un progetto per la città, che rappresenti però una discontinuità vera rispetto al passato, nei metodi, negli uomini e nei programmi. Crediamo infatti – spiega Pilegi – che si debba ripartire dalle forze che dentro e fuori il consiglio comunale, hanno maturato in questi anni una diversa idea della politica e della città, fatta di contenuti e di coerenza, e che hanno oggi voglia di aggregare e unire, anche fuori dagli schemi dei partiti, tutte le migliori energie per aprire una nuova fase per Vibo». 

Informazione pubblicitaria

LEGGI ANCHEComunali a Vibo, Insardà accantona l’ipotesi Luciano e apre alle forze progressiste

Comunali a Vibo, Luciano: «Il vero trasformismo è quello dei consiglieri comunali Pd»

Comunali a Vibo, Luciano rompe gli indugi: «Pronto a ridare dignità alla città»

Pd nel caos, Insardà contesta i “ribelli”: «Non risultano neanche iscritti»

Insardà: «Amministrazione tenuta in vita per pagare stipendi ai consiglieri»

Pd a braccetto coi Sovranisti, Mirabello cerca di metterci una pezza: «Pensiamo alla città»

Comunali a Vibo, la base Pd si ribella: «Mirabello confuso, noi non siamo come i Sovranisti»

Pd nel caos, Viscomi: «C’è chi trascura i problemi per il suo “condominio”»