venerdì,Dicembre 2 2022

Comune di Cessaniti: il sindaco azzera la giunta e la rinomina cambiando un assessore

Il primo cittadino si è riservato il conferimento delle deleghe confermando però il vicesindaco

Comune di Cessaniti: il sindaco azzera la giunta e la rinomina cambiando un assessore
Il Comune di Cessaniti e nel riquadro il sindaco Francesco Mazzeo

Azzerata e rinominata la giunta comunale di Cessaniti. E’ quanto deciso dal sindaco, Francesco Mazzeo, con proprio decreto motivato dalla necessità di “rilanciare l’attività politica e amministrativa” dopo “un’opportuna verifica con una riconsiderazione complessiva degli assetti di governo nell’ottica del raggiungimento degli obiettivi programmatici”. Da qui l’azzeramento della giunta e la revoca degli assessori nominati il 9 ottobre 2020 a seguito delle elezioni comunali del 20 e 21 settembre 2020. Con lo stesso decreto, il primo cittadino Francesco Mazzeo ha quindi provveduto a nominare la nuova giunta comunale che è praticamente identica alla precedente, tranne l’assessore Rocco Gallucci, che non è stato riconfermato. Andrea De Rito viene infatti rinominato vicesindaco mentre restano confermati gli assessori Michele Malara ed Enrico Sorrentino. Nuovo assessore viene nominato il consigliere comunale Nicola Mazzeo, 27 anni. Il sindaco si è riservato di procedere con separato atto al conferimento delle deleghe agli assessori.

LEGGI ANCHE: Cessaniti, il sindaco annulla il concerto a Pannaconi della Merante: «Brani da sottocultura mafiosa»

Provincia di Vibo: convergenze sulla presidenza mentre preoccupa l’interessamento del Viminale

Articoli correlati

top