mercoledì,Novembre 30 2022

Elezioni, Papillo (Cisal): «I parlamentari vibonesi si occupino delle questioni più urgenti»

Il segretario provinciale del sindacato si rivolge ai neoeletti a Montecitorio: «Necessario un confronto tra problemi ed opportunità»

Elezioni, Papillo (Cisal): «I parlamentari vibonesi si occupino delle questioni più urgenti»
Cisal, il segretario Papillo
Vitaliano Papillo

«Buon lavoro ai nuovi eletti in Parlamento, espressione di questo
territorio. Dalla sanità alle infrastrutture, dal welfare agli investimenti e, soprattutto, alla creazione e sicurezza del lavoro, i nostri rappresenti a Roma, di maggioranza e minoranza, si facciano carico delle questioni più urgenti, tanto più nella difficile situazione che viviamo». E’ quanto afferma Vitaliano Papillo, segretario provinciale della Cisal, rivolgendosi ai vibonesi neoeletti a Montecitorio Si tratta di questioni «per le quali passa il futuro della Provincia di Vibo Valentia – continua il segretario provinciale – rimasta ancorata agli ultimi posti di tutte le classifiche per qualità della vita, accoglienza, ambiente, capitale umano, demografia e famiglia, economia e inclusione, impegno civile, lavoro, legalità e sicurezza, salute e servizi alla persona». Per tali ragioni, «ci aspettiamo, appena possibile, un confronto puntuale e non occasionale sui problemi ma anche sulle opportunità da cogliere in questo territorio – conclude Papillo – affinché tutti, ciascuno per la propria parte, possa dare un contributo, nel segno della protezione sociale, della crescita dell’economia e della serenità dei lavoratori e delle loro famiglie».

Articoli correlati

top