giovedì,Aprile 18 2024

Elezione presidente Provincia, Soriano (Pd) contro il segretario Di Bartolo: «Sbaglia metodo»

Il capogruppo dem al Comune di Vibo Valentia: «Sosterrò la candidatura di Condello ma la situazione nel partito è ormai politicamente insostenibile»

Elezione presidente Provincia, Soriano (Pd) contro il segretario Di Bartolo: «Sbaglia metodo»
Soriano e Di Bartolo

«Non mi è piaciuto il metodo usato dal segretario provinciale nell’approccio a queste elezioni provinciali che vedono il primo partito del centrosinistra nella provincia di Vibo non avere mai portato al tavolo della discussione la possibilità che un sindaco del Partito democratico fosse candidato a presidente della Provincia. Non ne faccio una questione di campanilismo politico ma di metodo. Un metodo che non mi ha convinto e che credo non abbia convinto molti amministratori». Lo afferma in una nota il capogruppo dem al Comune di Vibo Valentia Stefano Soriano, dopo che il Pd – insieme a M5s, Psi e Azione – ha ufficializzato il suo sostegno alla candidatura civica di Giuseppe Condello a presidente della Provincia di Vibo Valentia. [Continua in basso]

«Tuttavia – chiarisce Soriano – nel momento in cui c’è il peggior centrodestra di sempre nella nostra Provincia, con rispetto e senso di appartenenza verso il nostro partito nonché in virtù del percorso condiviso nei cinque anni di amministrazione provinciale targata De Nisi con Giuseppe Condello, sosterrò la sua candidatura a presidente della Provincia per dare il mio contributo e la caratterizzazione progressista e riformista a quella che spero sia una coalizione che sta trovando la condivisione totale di tutte le forze progressiste e riformiste della nostra provincia. Un progetto politico definito e chiaro, capace di unire tutte le forze che non si rivedono a tutti i livelli dal nazionale al regionale fino al locale nel centrodestra che governa in questo momento questa Regione ed il mio Comune e che provi a dare scacco ad una destra che finora è sembrata imperante sebbene, soprattutto a queste latitudini, abbia prodotto poco o nulla per il territorio e per i suoi cittadini».

Conclude Soriano: «Ogni ulteriore discussione interna al nostro partito la rinvio responsabilmente agli organismi interni che di certo saranno da me sollecitati ad affrontare una situazione che è diventata politicamente insostenibile».

LEGGI ANCHE: Elezione presidente Provincia di Vibo: Pd, M5S, Psi e Azione a sostegno di Giuseppe Condello

Pd a sostegno di Condello, Tassone: «Calpestata la democrazia interna al partito»

Elezione presidente Provincia, gli amministratori Pd: «Scelta di Di Bartolo ci svilisce»

Articoli correlati

top