lunedì,Maggio 20 2024

Vibo, Santoro e Pisani (M5S) interrogano la Giunta su pulizia e asfalto: «Città invivibile»

I due consiglieri di opposizione chiedono perché il Comune non sia intervenuto con i lavori tempestivamente, prima dell'inizio dell'estate

Vibo, Santoro e Pisani (M5S) interrogano la Giunta su pulizia e asfalto: «Città invivibile»
I consiglieri Santoro e Pisani con al centro il sindaco Limardo

I consiglieri comunali del Movimento Cinque Stelle di Vibo Valentia, Domenico Santoro e Silvio Pisani, hanno presentato un’interrogazione urgente in vista del civico consesso in programma per domani. L’oggetto dell’interrogazione la pulizia dei marciapiedi e i lavori di bitumazione delle strade. I consiglieri di opposizione parlano di una «città si presenta in una forma di inciviltà perenne» e chiedono di «conoscere le motivazioni per cui il Comune di Vibo Valentia non sia riuscito ad intervenire tempestivamente». «Sono in corso lentissimi lavori di pulizia dei marciapiedi e che la città risulta essere invivibile», sottolineano. Lavori che «sono ricompresi nelle funzioni dell’Ecocar e pertanto pagati profumatamente dai cittadini vibonesi». E ancora, rivolgendosi alla maggioranza: «Sono in corso una moltitudine di lavori delle agenzie private lungo le strade, in particolare a Vibo Marina e i cantieri rimangono aperti per lunghi mesi, circa 8 a Vibo Marina; avevate risposto ad una precedente interrogazione che tali asfalti delle strade sarebbero avvenuti prima della fine della primavera». Il Consiglio comunale era stato convocato per oggi martedì 6 giugno alle ore 8.30 ma essendo venuto meno il numero legale è stato aggiornato in seconda convocazione per mercoledì 7 giugno alle ore 9.30.

LEGGI ANCHE: Vibo, convocato il Consiglio comunale: ecco i punti all’ordine del giorno

Comune di Vibo, il M5S: «Fallita l’opera della giunta Limardo, solo propaganda e annunci vuoti»

Articoli correlati

top