Comune Vibo, Russo passa in maggioranza e “sposa” Forza Italia

Il consigliere comunale ex Pd accolto dal gruppo. Naso: «Sarà un valore aggiunto per questa amministrazione, verso cui cresce la fiducia»
Il consigliere comunale ex Pd accolto dal gruppo. Naso: «Sarà un valore aggiunto per questa amministrazione, verso cui cresce la fiducia»
Informazione pubblicitaria
La maggioranza consiliare di Vibo Valentia, in prima fila al centro Lorenza Scrugli
L'ex assessore all'Ambiente Giuseppe Russo
Giuseppe Russo

Dal gruppo del Partito democratico, nell’opposizione, a quello di Forza Italia, in maggioranza, passando per il gruppo misto. Il consigliere comunale di Vibo Valentia Giuseppe Russo ha definito la sua collocazione politica all’interno di Palazzo Luigi Razza, scegliendo di sposare il progetto azzurro e l’amministrazione Limardo. Una scelta accolta con grande soddisfazione dai componenti del gruppo di FI e dal capogruppo Agostino Naso, che parlano di «una figura la cui competenza e le doti politiche saranno un valore aggiunto per tutta la maggioranza».

«La decisione di Russo di lasciare, dopo meno di un anno, l’opposizione per aderire al progetto politico del sindaco Maria Limardo e di Forza Italia – riporta una nota del gruppo – certifica la bontà del lavoro svolto finora e il crescente grado di fiducia che questa amministrazione sta infondendo alla città di Vibo Valentia. L’adesione di Russo, inoltre, testimonia, una volta di più, le capacità di coordinamento del senatore Giuseppe Mangialavori, sotto la cui guida il partito provinciale continua a crescere e a conquistare prestigiosi traguardi politici».