Carattere

Il leader della Lega sarà nei luoghi “caldi” dell’accoglienza dei profughi. E tra un’inaugurazione e un incontro con le associazioni di categoria si concederà pure un bagno nel mare di Tropea

Matteo Salvini
Politica

Matteo Salvini, leader della Lega Nord, sarà nel Vibonese per un tour che lo porterà in visita ai “luoghi caldi” dell’emergenza migranti che, com’è noto, coinvolge in varie modalità anche la provincia di Vibo Valentia. La visita è in programma per lunedì 17 luglio, quando, alle 11.45, quando il leader leghista inaugurerà la nuova sede del coordinamento provinciale del suo movimento “Noi con Salvini” guidato a Vibo Valentia da Antonio Piserà (in foto in basso), alla presenza del coordinatore cittadino Raffaele Riga. Alle 12.30 si sposterà in Questura per un saluto al Questore Bonfiglio e visiterà all'Ufficio immigrazione.

A seguire, Salvini raggiungerà Vibo Marina dove si recherà in visita al porto e alla Capitaneria. Qui è previsto un incontro con gli operatori marittimi civili. Al centro della riunione le potenzialità dello scalo vibonese e la vocazione di una struttura polifunzionale vocata alla pesca, al turismo e all’industria, e divenuta nel tempo punto di arrivo delle navi dei migranti.

In seguito Salvini si recherà a Briatico per visitare un centro di accoglienza per minori non accompagnati e sosterà alla Rocchetta per incontrare la marineria locale. Infine, nell’ultima tappa del suo tour vibonese, raggiungerà Tropea dove si concederà un bagno nelle acque di Marina dell’Isola all’ombra del Santuario.

In conclusione, nel pomeriggio della stessa giornata, è in programma una conferenza stampa conclusiva in largo San Michele, al bar Totonno, sempre a Tropea. La visita era stata inizialmente annunciata per il mese di giugno.

LEGGI ANCHE:

Nuovo approdo a Vibo Marina, dalla Vos Hestia sbarcano 587 migranti (VIDEO)

Matteo Salvini a Vibo nel mese di giugno per inaugurare la sede del suo movimento (VIDEO)

Ventinove migranti abbandonati a Baia di Riaci, recuperati da Guardia costiera e Gdf

Migranti, emergenza senza fine: dal primo gennaio giunte a Vibo Marina 5300 persone

Migranti, il Consiglio regionale premia l’equipaggio della Cp 265 di Vibo Marina

Scuola e integrazione, a Vibo Marina 14 migranti ottengono la licenza media

 

Lacnews24.it
X

Seguici su Facebook