Carattere

L’iniziativa promossa dal coordinatore provinciale Anthony Lo Bianco come «forma di protesta e di vicinanza ai residenti di via Gioacchino Murat»

Proteste in via Murat
Politica

«Organizzeremo un presidio fisso contro il nuovo centro Cas che sorgerà a Villa Scrimbia, in pieno centro storico di Vibo Valentia. Siamo vicini ai residenti in via Murat, ed ascoltiamo le loro segnalazioni».

È quanto annuncia il coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia - Alleanza nazionale, Anthony Lo Bianco, in relazione al progetto di creazione di un centro di accoglienza per migranti anticipando l’inizio di un presidio permanente di protesta nei pressi di Villa Scrimbia a Vibo.

«In una strada con sicurezza zero e senza uscita - riferisce Lo Bianco (in foto) -, non possiamo che dar ascolto ai cittadini e promettere loro, il nostro sostegno. Protesteremo al vostro fianco, perché la dignità e la sicurezza del cittadino viene prima di tutto. Proprio per questo invitiamo l'intera popolazione, le associazioni ed i partiti politici, ad unirsi alla nostra protesta, che partirà dalla prossima settimana».

LEGGI ANCHE:

Centro d’accoglienza nel cuore di Vibo, Mangialavori: «Condizioni urbanistiche sfavorevoli»

 

Lacnews24.it
X

In evidenza

Seguici su Facebook