Elezioni politiche, tutti i candidati del collegio vibonese

Depositata alla Corte d’appello di Catanzaro la documentazione relativa alle candidature in vista delle prossime consultazioni elettori del 4 marzo 

Depositata alla Corte d’appello di Catanzaro la documentazione relativa alle candidature in vista delle prossime consultazioni elettori del 4 marzo 

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Giochi ormai fatti anche in Calabria nella definizione delle liste che prenderanno parte alle prossime elezioni politiche del 4 marzo. I rappresentati degli schieramenti politici in campo hanno depositato alla Corte d’appello di Catanzaro la documentazione relativa alla candidature entro il termine massimo previsto per questa sera alle 20.

Informazione pubblicitaria

Gli incartamenti passeranno ora al vaglio degli uffici giudiziari che ne valuteranno la rispondenza ai requisiti richiesti in materia di raccolta firme e documenti. Qui di seguito il quadro dei candidati dei collegi di Camera e Senato che interessano direttamente il Vibonese. In rosso i candidati vibonesi.

 

Movimento Cinque Stelle

Proporzionale Camera Sud

1. Dalila Nesci

2. Paolo Parentela

3. Federica Dieni

4. Riccardo Tucci  

Uninominale Camera 

Vibo Valentia: Dalila Nesci

Proporzionale Senato 

1. Nicola Morra

2. Bianca Laura Granato

3. Auddino Giuseppe

4. Rosa Silvana Abate

Uninominale Senato

Catanzaro-Vibo Valentia: Silvia Vono

 

CENTROSINISTRA

Partito democratico

Proporzionale Camera Sud

1. Antonio Viscomi 

2. Marianna Madia 

3. Ernesto Alecci 

4. Giulia Veltri

Uninominale Camera 

Vibo Valentia: Bruno Censore

Proporzionale Senato 

1. Ernesto Magorno 

2. Maria Carmela Lanzetta

3. Sebastiano Barbanti

4. Anna Maria Cardamone

Uninominale Senato 

Catanzaro-Vibo Valentia: Aquila Villella

 

Civica popolare

Proporzionale Camera Sud

1.    Vincenzo De Filippis

2.    Annamaria Casuscelli

3.    Vincenzo Mario Domenico D’Ascola

4.    Tiziana Tropea

Proporzionale Senato

1.    Maria Locanto

2.    Sergio Serra

3.    Domenica Porpoglia

4.    Francesco Cannizzaro

 

+ Europa per Emma Bonino

Proporzionale Camera Sud

1.    Caterina Forelli

2.    Rocco Ruffa

3.    Roberta Giuditta

4.    Giuseppe Di Bella

Proporzionale Senato  

1.    Sergio Stumpo

2.    Irene Abigail Piccinini

3.    Riccardo Lo Monaco

4.    Ilaria Donatio

 

Insieme

Proporzionale Camera Sud

1.    Francesca Eleonora Leotta

2.    Giovanni Maria Lebrino

3.    Elisa Vittoria Greco

4.    Giuseppe Romeo

Proporzionale Senato

1.    Agostino Chiarello

2.    Patrizia Giglio

3.    Franco Perri

4.    Stefania Giovanna Gigliotti

 

CENTRODESTRA

Forza Italia

Proporzionale Camera Sud

1. Jole Santelli

2. Roberto Occhiuto

3. Maria Tripodi

4. Domenico Giannetta

Uninominale Camera 

Vibo Valentia: Wanda Ferro

Proporzionale Senato 

1. Giuseppe Mangialavori

2. Fulvia Caligiuri

3. Antonino Daffinà

4. Valeria Fedele

Uninominale Senato 

Catanzaro-Vibo Valentia: Piero Aiello

 

Fratelli d’Italia

Proporzionale Camera Sud

1. Wanda Ferro

2. Fausto Orsomarso

3. Rosa Sigillò

4. Giuseppe Serranò

Proporzionale Senato 

1. Isabella Rauti

2. Massimo Ripepi

3. Antonella Polimeno

4. Giovanni Iaconis

 

Lega Nord

Proporzionale Camera Sud 

1. Domenico Furgiuele

2. Francesca Porpiglia

3. Vincenzo Gioffrè

4. Quintina Vecchio

Proporzionale Senato 

1. Matteo Salvini

2. Tilde Minasi 

3. Fausto de Angelis

4. Maria Lambogia

 

Noi con l’Italia

Proporzionale Camera Sud

1. Luigi Fedele

2. Paola Lemma

3. Tommaso Brutto

4. Maria Teresa Perri

Senato Proporzionale

1. Giuseppe Galati

2. Barbara Blasi

3. Gregorio Ciccone

4. Valeria Surace

 

ALTRI

Liberi e Uguali

Proporzionale Camera Sud

1. Nicola Stumpo

2. Rita Commisso

3. Filippo Quartuccio

4. Domenica Vinci

Uninominale Camera 

Vibo Valentia: Silvio Primerano

Proporzionale Senato 

1. Angelo Broccolo

2. Laura Francesca Sgambellone

3. Pietro Sergi

4. Maria Antonietta De Fazio

Uninominale Senato 

Catanzaro-Vibo Valentia: Maria Antonietta De Fazio

 

Potere al popolo

Proporzionale Camera Sud

1. Peppe Marra

2. Anna Laura Fazzari

3. Ferruccio Codeluppi 

4. Alessia Stelitano 

Uninominale Camera

Vibo Valentia: Amerigo Fiumara

Proporzionale Senato

1. Mario Gallina

2. Sandra Berardi

3. Giovanni Alati

4. Pina Sangineto 

Uninominale Senato

Catanzaro-Vibo Valentia: Lina Leuci

 

Sinistra Rivoluzionaria

Proporzionale Camera Sud

1. Demetrio Cutrupi

2. Antonio Carpino

3. Francesca Aroma

4. Carmela Crapanzano

Uninominale Camera

Vibo Valentia: Giuseppe Mazzitelli

Proporzionale Senato 

1. Giuseppe Siclari

2. Aldo Capparelli

3. Mariagata Aloise

4. Maura Valdrighi

Uninominale Senato

Catanzaro-Vibo: Francesco Aroma

 

Casapound

Proporzionale Camera Sud

1. Federico Maria Romeo

2. Roberta Riso

3. Domenico Barbaro

4. Rita Vallelonga

Uninominale Camera

Vibo Valentia: Fabio Agostinacchio

Proporzionale Senato 

1. Giulio Massimo Cario

2. Caterina Nero

3. Antonio Lacava

Uninominale Senato

Catanzaro-Vibo: Caterina Nero

 

Forza Nuova

Proporzionale Camera Sud

1. Michele Colace

2. Andreina Moschella

3. Gioacchino Di Maio

4. Alessandra Leuzzi

Uninominale Camera

Vibo Valentia: Edoardo Ventra

Proporzionale Senato

1. Claudio Belcastro

2. Maria Rattà

3. Augusto Castiglia

Uninominale Senato

Catanzaro-Vibo Maria: Grazia Tolomeo

 

Valore umano

Proporzionale Camera Sud

1.    Gianfranco Sorbara

2.    Grazia Curcio

3.    Achille Caruso

4.    Monica Russo

Uninominale Camera

Vibo Valentia: Maria Concetta Amato

Proporzionale Senato

1.    Tommaso De Fazio

2.    Francesca Aversa

3.    Giuseppe Pisani

4.    Valda Jovanovic

Uninominale Senato

Catanzaro-Vibo Valentia: Francesca Aversa 

 

LEGGI ANCHE:

Elezioni politiche, Giuseppe Mangialavori rientra in corsa da capolista al Senato

Elezioni politiche, Mangialavori candidato all’uninominale nel collegio Vibo-Soverato

Elezioni politiche, si rimescolano le carte nel centrodestra: Wanda Ferro verso la candidatura a Vibo

Censore e Luciano replicano con una foto alle dichiarazioni di Mangialavori: «Stai sereno, noi ci beviamo un tè»

INTERVISTA | Mangialavori esorcizza il pericolo Censore: «Non è più forte con Luciano in Ap»