domenica,Gennaio 29 2023

Covid, prorogato l’utilizzo di mascherine negli ospedali e Rsa

Termina domani primo novembre l'obbligo vaccinale anti-Covid per medici e professioni sanitarie

Covid, prorogato l’utilizzo di mascherine negli ospedali e Rsa

Termina domani primo novembre l’obbligo vaccinale anti-Covid per medici e professioni sanitarie. Prorogato l’obbligo di utilizzo delle mascherine negli ospedali e nelle Rsa. Lo prevede, secondo quanto si apprende, la nuova ordinanza del ministro della Salute Orazio Schillaci. Scade infatti oggi la precedente ordinanza che stabiliva l’obbligatorietà dei dispositivi di protezione nelle strutture sanitarie. «L’obbligo vaccinale è scaduto lo scorso giugno e sopravviveva fino a dicembre per gli operatori sanitari. Noi abbiamo deciso di anticipare all’1 novembre la fine dell’obbligo e questo ci consente di recuperare 4 mila persone ora ferme in un sistema sotto-organico», ha detto la presidente del Consiglio Giorgia Meloni nella conferenza stampa dopo il Consiglio dei ministri: «Confermiamo l’uso delle mascherine – ha poi aggiunto Meloni – ho letto notizie di ogni genere che non corrispondevano a verità».

LEGGI ANCHE: Covid, Fondazione Gimbe: «Rendere obbligatorio le mascherine negli ospedali»
Covid: verso il reintegro dei sanitari no-vax e stop al bollettino giornaliero

Articoli correlati

top