Mese della prevenzione, Lilt in campo contro il tumore al seno – Video

Diverse le iniziative in tutta la Calabria. A Vibo gli ambulatori della Lega italiana per la lotta contro i tumori resteranno aperti per screening gratuiti. Sabato prossimo camper in piazza Municipio e Comune tinto di rosa 

Diverse le iniziative in tutta la Calabria. A Vibo gli ambulatori della Lega italiana per la lotta contro i tumori resteranno aperti per screening gratuiti. Sabato prossimo camper in piazza Municipio e Comune tinto di rosa 

Informazione pubblicitaria
La locandina della campagna
Informazione pubblicitaria

Sebbene non esista ancora un registro tumori, il carcinoma  al seno è in aumento anche in provincia di Vibo Valentia. L’unica arma per combattere l’insorgere di questa patologia è la prevenzione. Ecco perché anche quest’anno la Lega italiana per la lotta contro i tumori (Lilt) ha organizzato il “mese rosa”, una campagna nazionale di formazione, informazione e sensibilizzazione rivolta a tutte le donne. In particolare saranno organizzati screening senologici gratuiti negli ambulatori della Lilt di via Terravecchia che sabato 27 ottobre resteranno aperti tutto il giorno. Nella stessa giornata, a partire dalle 18, il camper della Lilt raggiungerà piazza Municipio – con Palazzo Luigi Razza per l’occasione si illuminerà di rosa – per effettuare visite gratuite, grazie ad un equipe medica che si metterà a disposizione di chiunque voglia fare l’importante visita. «Il tumore al seno – ha ricordato Franco Petrolo, coordinatore regionale della Lilt – è una di quelle neoplasie che se diagnosticate in tempo si possono risolvere con la completa guarigione». A coordinare le iniziative su Vibo Valentia è Maria Grazia Santagata, che nel ricordare il numero SOS LILT 800-998877, invita le donne di ogni età, ad approfittare del mese della prevenzione rosa per effettuare una visita senologica.

Informazione pubblicitaria