martedì,Novembre 30 2021

Covid, nel Vibonese oltre 280 casi attivi: ecco i contagi divisi per comune

In dieci giorni i positivi in provincia sono più che raddoppiati. Otto le persone ricoverate in ospedale, di cui tre provengono da Soriano

Covid, nel Vibonese oltre 280 casi attivi: ecco i contagi divisi per comune

Sono oltre 280 gli attuali casi positivi al coronavirus in provincia di Vibo Valentia, più del doppio rispetto a dieci giorni fa. Otto le persone ricoverate, mentre tutti gli altri contagiati (275) si trovano in isolamento domiciliare. Sono questi i dati dell’Asp di Vibo Valentia, aggiornati per ogni comune nella serata di ieri.
Serra San Bruno continua ad essere il territorio con il maggior numero di casi attivi: sono 73, buona parte dei quali minorenni. Uno dei principali focolai è infatti partito da un asilo privato e ad oggi il comune è zona rossa, l’unico nel Vibonese. Tutti i contagiati sono in isolamento domiciliare, tranne uno che è ricoverato.
Segue Vibo Valentia, che con le sue frazioni conta 38 contagi: un vero balzo in avanti considerando che solo dieci giorni fa risultavano pressoché azzerati.
Vi sono poi Gerocarne e Soriano, che hanno 24 casi positivi a testa, mentre a Sorianello sono 18. Le serre vibonesi si confermano il territorio più colpito: vi sono infatti, poi, 15 casi a Vazzano, 13 a Nardodipace (uscita dalla zona rossa ieri) e 12 a Brognaturo.
A parte San Gregorio di Ippona (12 contagi), tutti gli altri comuni vibonesi contano meno di dieci casi attivi.
Per quanto riguarda gli otto ricoveri, sono così suddivisi: 1 di San Gregorio d’Ippona, 1 di Serra San Bruno, 1 di Sorianello, 3 di Soriano, 1 di Vazzano e 1 di Vibo.

LEGGI ANCHE: Covid, scuole chiuse anche a Monsoreto. La situazione negli altri comuni delle Serre

Articoli correlati

top