domenica,Febbraio 25 2024

Tropea e la buona sanità, vacanzieri ringraziano il personale medico

Una famiglia di Roma in vacanza a Zambrone ha inteso dare atto attraverso la nostra testata della professionalità del personale sanitario

Tropea e la buona sanità, vacanzieri ringraziano il personale medico
L'ospedale di Tropea

In vacanza a Zambrone, una famiglia residente a Roma attraverso la nostra testata ha voluto elogiare la professionalità del personale sanitario dell’ospedale di Tropea. «Siamo Bianca e Gaetano Luciano abitiamo a Roma, in vacanza con i nostri figli a Zambrone. Alle 6.00 di stamattina nostro figlio Pietro si è sentito male, dolori allucinanti al basso ventre. Ci siamo recati all’ospedale di Tropea e in meno di un’ora siamo stati accolti dal reparto di Urologia. Reparto molto ben organizzato. Il dottore Cosentino ci ha subito dato una diagnosi – continuano i vacanzieri -, Pietro deve essere operato con urgenza. Con celerità e professionalità è stata organizzata l’operazione ed è andato tutto bene. Vogliamo ringraziare il dottor Cosentino e il dottore Ventrice,: cordiali, disponibili, estremamente competenti e scrupolosi. Ringraziamo pure gli infermieri, le Oss e tutto il personale sono stati il top per assistenza. Abbiamo trovato massima pulizia nei locali del reparto ed ottima organizzazione interna. Un esempio di buona sanità in Calabria. Ringraziamo infinitamente tutti».

LEGGI ANCHE: La Croce rossa sospende il servizio trasporto per dializzati «autonomi» e un 85enne resta a piedi

Auto contro moto a Tropea, per un ferito necessario l’elisoccorso

Servizio 118 a Vibo e in provincia: l’Asp riorganizza la rete emergenza-urgenza per l’estate

top