venerdì,Aprile 16 2021

Coronavirus, a Vibo 150 nuove ordinanze di quarantena obbligatoria

Le ha firmate il sindaco Maria Limardo ribadendo le nuove misure adottate per contenere il rischio contagio

Coronavirus, a Vibo 150 nuove ordinanze di quarantena obbligatoria

Centocinquanta nuove ordinanze di applicazione della misura dell’isolamento domiciliare con sorveglianza attiva. Sono quelle vergate, questa mattina, dal sindaco di Vibo Valentia Maria Limardo in ottemperanza alle prescrizioni dell’Asp per il contenimento e la gestione dell’emergenza coronavirus sul territorio comunale. Nell’emanarle, il primo cittadino, ribadisce le «nuove e più stringenti misure» adottate per limitare il rischio contagio.

Tra queste le modalità di conferimento dei rifiuti – che prevedono la sospensione della raccolta differenziata per le sole persone in quarantena – e le modalità dell’isolamento domiciliare. Il sindaco Limardo, infine, «fa riserva di fornire ulteriori chiarimenti e precisazioni in merito alle modalità di attuazione delle misure in argomento, anche sulla base delle questioni applicative che si riterranno di segnalare, significando che presso il Comune è attivo un gruppo di lavoro impegnato nel costante aggiornamento delle procedure da seguire e all’osservanza delle ordinanze adottate».

«Sono uscito per comprare le sigarette», scatta la denuncia a Vibo

top