Ospedale di Serra, visita del commissario dell’Asp di Vibo

Lavori nel reparto di lungodegenza con l’aggiunta di ulteriori dieci posti
Lavori nel reparto di lungodegenza con l’aggiunta di ulteriori dieci posti
Informazione pubblicitaria
L'ospedale di Serra San Bruno
Informazione pubblicitaria

Visita stamane del commissario straordinario dell’Asp di Vibo Valentia, Giuseppe Giuliano, all’ospedale di Serra San Bruno per effettuare un sopralluogo. Una visita programmata all’indomani della firma del contratto di appalto dei lavori per la realizzazione di ulteriori dieci posti letto.
Verificato anche quanto sinora avviato in merito al percorso Covid-19 all’interno dell’ospedale e disposto – a garanzia dell’integrità fisica del personale dell’ospedale di Serra – l’invio di ulteriori DPI (mascherine FFP2) appena acquistate dall’Azienda sanitaria provinciale. “La realizzazione dei lavori nel reparto di lungodegenza dell’ospedale di Serra San Bruno con l’aggiunta di ulteriori dieci posti – ha affermato il commissario straordinario – consentirà di mettere a disposizione degli utenti una struttura dove potrà essere garantita, in ambienti completamente ristrutturati e messi in sicurezza, la filiera delle prestazioni sanitarie per gli anziani ricoverati.
Tutto questo conferma l’attenzione del management sul presidio serrese che ha bisogno di essere supportata, in un percorso comune fra Azienda sanitaria, amministratori e popolazione, da comunità d’intenti per realizzare un’attività sanitaria qualificata e realmente in grado di dare risposte ai cittadini”.

Informazione pubblicitaria

LEGGI ANCHE: Coronavirus e ritardi: indagini da Chiaravalle a Serra sino a Tropea