Covid e scuola, al via nel Vibonese i test sierologici per i docenti

L'Asp fa sapere che in via prioritaria saranno svolti negli studi dei medici di medicina generale. In caso di impossibilità si faranno nelle sede scolastiche o nei poliambulatori distrettuali
L'Asp fa sapere che in via prioritaria saranno svolti negli studi dei medici di medicina generale. In caso di impossibilità si faranno nelle sede scolastiche o nei poliambulatori distrettuali
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

“Secondo le indicazioni descritte all’esito dell’incontro del 24 agosto tra il Dipartimento tutela della Salute-Regione Calabria, le organizzazioni sindacali dei Medici di medicina generale, relativamente all’effettuazione dei test sierologici del personale scolastico e non delle scuole pubbliche e private si precisa quanto segue: i medici di medicina generale hanno garantito l’effettuazione dei test, prioritariamente presso i propri studi medici. Nel caso di impossibilità ad effettuarlo nel proprio studio, il test sarà eseguito, sempre a cura del Mmg, nelle sedi scolastiche individuate dall’Ufficio scolastico regionale, ovvero nei poliambulatori distrettuali; in questo caso gli Uffici scolastici provinciali si coordineranno con il direttore del Distretto sanitario unico per  l’individuazione dei giorni e degli orari. In caso di mancata adesione del Mmg, il test sarà effettuato presso la sede dell’Asp di Vibo Valentia individuata nei locali dell’ex Avis in via S. Aloe a Vibo Valentia (accanto alla Questura) con i seguenti orari: lunedì – mercoledì – venerdì dalle ore 9 alle 13 fino al 23 settembre 2020″. È quanto comunica in una nota l’Azienda sanitaria provinciale di Vibo Valentia.

Informazione pubblicitaria