lunedì,Dicembre 6 2021

Alla Don Bosco di Vibo una docente positiva al Covid 19, due classi finiscono in quarantena

Domani e dopodomani la sanificazione dell’intero plesso scolastico. Per tutti gli altri alunni ritorno in presenza venerdì mattina

Alla Don Bosco di Vibo una docente positiva al Covid 19, due classi finiscono in quarantena
Alunni e genitori davanti all'Istituto Don Bosco di Vibo Valentia

Una docente positiva al tampone molecolare. Due classi in quarantena, fino al completamento del percorso che sarà monitorato dalle autorità sanitarie. La didattica a distanza riattivata per gli alunni interessati. Domani e dopo domani la sanificazione di tutti ambienti del plesso: le classi non in quarantena torneranno regolarmente a scuola da venerdì mattina. Il Covid 19 torna ad aleggiare nelle scuole vibonesi. Dopo l’allarme alla scuola media Murmura, il caso dell’alunna alla scuola elementare di Bivona e i due casi nelle scuole, elementari e media, di Ricadi, scattano i protocolli anche alla Don Bosco, dopo la riscontrata positività al virus dell’insegnante.

Una situazione che la dirigente Mimma Cacciatore intende affrontare con la consueta responsabilità e senza allarmismi, evidenziando come la scuola sia sempre stata attenta e scrupolosa nel rispettare e far rispettare le buone pratiche per la prevenzione del contagio. «Sin dal ritorno in classe – spiega la dirigente – siamo sempre stati consapevoli che situazioni come questa potevano accadere. La affrontiamo con coraggio ma anche con cautela, come è necessario. Sappiamo – continua la dirigente – che la scuola è vita e che la scuola in presenza è quella che vogliamo tutti. Combattiamo, ci adattiamo. Dico alle famiglie tutte di non scoraggiarsi e di continuare a collaborare, così come fatti fin ora, affinché possiamo superare anche questo momento in vista di un pieno ritorno alla normalità»

Articoli correlati

top