lunedì,Dicembre 6 2021

Arzona di Filandari in festa per i cento anni di nonno Salvatore

Classe 1921, il signor Corso ha raggiunto l'ambito traguardo contornato dalla sua comunità. A rendergli omaggio anche il sindaco Fuduli e i carabinieri della locale stazione

Arzona di Filandari in festa per i cento anni di nonno Salvatore

Un altro nonnino nel Vibonese ha raggiunto l’ambito traguardo dei cento anni. A festeggiare questa volta è stata la comunità di Arzona, frazione di Filandari; protagonista Salvatore Corso, nato il 26 maggio del 1921. La festa ha avuto inizio con una cerimonia nella chiesa Maria SS. della Misericordia, alla presenza tra gli altri del sindaco Rita Fuduli e di rappresentati locali dell’Arma. Ci si è poi spostati nel cortile di casa del festeggiato, poco distante, per il taglio della torta. [Continua in basso]

L’amministrazione comunale ha omaggiato nonno Salvatore con una targa ricordo. «Le congratulazioni più affettuose, da parte di noi tutti, per una vita vissuta con gioia, passione, modestia e capacità nell’affrontare i problemi quotidiani. Il signor Salvatore, persona esemplare, è un orgoglio per i suoi cari e di esempio per noi tutti. Il nostro auspicio è che la vita gli riservi solo momenti felici come questo splendido traguardo dei suoi 100 anni di vita, nella consapevolezza che le rughe della vecchiaia formano le più belle scritture della vita, quelle sulle quali i bambini imparano a leggere i loro sogni», l’augurio formulato dal sindaco. Una pergamena ricordo è stata poi consegnata al festeggiato dal maresciallo Alessio Lonoce, comandante della Stazione dei carabinieri di Filandari.

Articoli correlati

top