mercoledì,Novembre 30 2022

La Costa degli Dei protagonista in tv con la trasmissione “Italia vicina, in viaggio con Radic”

Ricco l'itinerario: da Nicotera a Capo Vaticano, da Tropea a Parghelia. In mostra i panorami e le eccellenze enogastronomiche nostrane

La Costa degli Dei protagonista in tv con la trasmissione “Italia vicina, in viaggio con Radic”

La Calabria, e in particolare la Costa degli Dei, al centro della nuova puntata di “Italia Vicina, in viaggio con Radic”, in onda venerdì 7 ottobre alle ore 20.30 su Gambero Rosso Channel. Panorami, sapori e storie del nostro territorio tornano quindi da protagonisti in tv. Stavolta nella trasmissione condotta dal giornalista Andrea Radic, che percorre l’Italia in treno raccontando quanto di buono e di bello si può trovare nei dintorni delle stazioni ferroviarie, tra tradizioni ed eccellenze enogastronomiche. Tra le venti tappe scelte per questa stagione c’è appunto anche quella che riguarda il Vibonese. [Continua in basso]

La tappa a Nicotera

Nella puntata di domani, Radic percorrerà la Costa degli Dei con il Tropea Line – il servizio attivo da giugno a settembre con 24 collegamenti quotidiani in treno da Lamezia a Rosarno. Tra le prime tappe Nicotera, con un viaggio tra le vigne e nella cantina di Casa Comerci, azienda vinicola la cui storia sarà raccontata da Rosa Comerci. Sarà poi la volta di Tropea, con il suo affascinante borgo – fra i più belli d’Italia – e lo spettacolare affaccio sul mare. Radic raggiungerà il Santuario di Santa Maria dell’Isola, dove incontrerà don Giuseppe Vallone, giovane sacerdote e vice parroco della Cattedrale della città. Ci sarà anche un momento dedicato alla gastronomia che vedrà protagonista lo chef Alessio Argento, del Marina Yacht Club Restaurant, il quale per i suoi piatti utilizzerà i prodotti tipici del territorio.

Radic con il maestro Gallipoli

Sosta poi a Capo Vaticano, con i suoi splendidi scorci sul mare e i campi dove si coltiva la cipolla rossa di Tropea Igp. Qui il conduttore incontrerà Giuseppe Lauria, presidente del Consorzio di tutela, che illustrerà ai telespettatori come viene coltivato il vero “oro rosso” della Calabria. Le telecamere si sposteranno successivamente a Brattirò, qui – nel ristorante “La Casareccia da Franco” in contrada Pità – Radic si cimenterà nella preparazione dei “filej”, la tipica pasta fatta in casa. Infine, ultima tappa a Parghelia per un incontro con il maestro Michelangelo Gallipoli, artista del legno, incisore e intagliatore.

Articoli correlati

top