domenica,Febbraio 25 2024

Festa a Brattirò dei santi medici Cosma e Damiano, ecco il programma

Il ricco calendario di appuntamenti della festa patronale prevede una serie di attività a partire da giorno 23 settembre fino a mercoledì 27

Festa a Brattirò dei santi medici Cosma e Damiano, ecco il programma

Il Comitato festa 2023, presieduto da Antonio Vita, ha reso noto il programma per i festeggiamenti civili dei Santi medici Cosma e Damiano del 25, 26 e 27 settembre. In attesa della festa patronale, da giorno 23 settembre alle ore 16,00 si inizia con i giochi della tradizione popolare, per poi proseguire alle ore 21,00 presso l’oratorio con la premiazione del primo torneo di calcetto intitolato all’ex parroco don Giuseppe Furchì, con grigliata ed animazione a cura di don Pagnotta. La tanto attesa e folcloristica fiera, che invade e colora le vie principali del paese, inizierà giorno 24 settembre assieme alla mostra fotografica dedicata ai Santi patroni a cura dei ragazzi dell’oratorio dedicato alla memoria del dottore Pasquale Vallone. L’aria di festa sarà poi scandita dal ritmo dei tamburi che accompagna la sfilata per le vie del paese dei giganti Mata e Grifone e dai giochi della tradizione popolare che avranno luogo dalle ore 15,00 alle ore 21,00.

La fiera, la mostra fotografica e la sfilata dei giganti, come di consueto, proseguiranno anche il giorno successivo mentre, sempre il 25 settembre dalle ore 16,00 alle ore 18,00 presso la chiesetta di “Santu Cocimeu” vi sarà la proiezione di un video realizzato dal compianto dottore Pasquale Vallone, a cura dell’associazione Aicem Calabria con la collaborazione della Proloco di Drapia. Alle ore 21,00 poi, grande ritorno delle attività dell’associazione locale “Le Trame”, presieduta da Anna Maria Pugliese, con lo spettacolo “Cantastorie allo sbaraglio”. Medesimo programma anche per giorno 26 tranne che per l’appuntamento serale, che vedrà alle ore 21,30 l’esibizione della “Badaboom Band”, original tribute band of Zucchero. Mercoledì 27 settembre, giorno della grande festa patronale, il complesso bandistico della città di Limbadi sveglierà l’abitato di Brattirò che si appresta a festeggiare i suoi amati Santi medici martiri. Dopo la solenne funzione religiosa e la processione delle statue, alle 15,30 torna l’attesissima e tradizionale “Asta delle offerte votive”. Alle ore 21,30 avverrà invece l’estrazione dei biglietti della lotteria e a seguire il grande concerto dei “Ricchi e Poveri” alle ore 22,00. Concluderà la festa il consueto spettacolo pirotecnico.

LEGGI ANCHE: A Brattirò la prima edizione del torneo di calcio “Don Giuseppe Furchì”

Brattirò si prepara a festeggiare i Santi medici Cosma e Damiano

top