mercoledì,Giugno 19 2024

Anche il vicesindaco di Zungri tra gli amministratori ricevuti da papa Francesco

L'assessore Caterina Gaudioso racconta: «Emozione indescrivibile. È stato un modo anche per confrontarsi con gli altri amministratori provenienti da tutta Italia»

Anche il vicesindaco di Zungri tra gli amministratori ricevuti da papa Francesco

Anche il vicesindaco del Comune di Zungri, Caterina Gaudioso ha incontrato papa Francesco in occasione dell’udienza accordata in Vaticano a 200 amministratori provenienti da tutta Italia, rappresentanti dei Comuni appartenenti all’Asmel (Associazione per la sussidiarietà e la modernizzazione degli enti locali), sorteggiati tra i 4300 enti soci. Una giornata storica per l’intera comunità della cittadina del Poro: «È stato sicuramente l’incontro più importante da quando ricopro questa carica istituzionale. Non ci sono parole per descrivere la forte emozione provata. Mai – commenta il vicesindaco Gaudioso-mi sarei aspettata di poter incontrare il Santo Padre, potergli stringere le mani e sentire il forte carisma che trasmette. Grazie all’Asmel abbiamo avuto la possibilità di trascorrere una giornata intensa all’interno del Vaticano». Ma non solo: «Questo incontro ci ha dato anche la possibilità di confronto con sindaci di altri piccoli comuni con cui abbiamo avuto scambi di idee». Il Pontefice, nell’incontrare sindaci e amministratori ha voluto rimarcare l’importanza dei Comuni, specie nelle piccole realtà. Enti spesso trascurati e in condizione di marginalità. L’abbraccio di papa Francesco si è concentrato sui paesi abbandonati, la cui mancanza di opportunità provoca uno spopolamento e un depauperamento umano e sociale inarrestabile. Tra i temi affrontati, anche l’importanza della tutela dell’ambiente e le politiche per favorire la natalità. Il Santo padre, infine, ha ringraziato primi cittadini e amministratori per l’impegno e il lavoro nel cercare di contribuire a tutelare la dignità delle persone e a curare la casa comune anche con risorse scarse e tra mille difficoltà.

LEGGI ANCHE: Il sindaco di Filogaso tra i duecento amministratori ricevuti in udienza da papa Francesco

“I bambini incontrano il Papa”, anche un gruppo del Vibonese tra i calabresi a Roma

Vibo, il vescovo invita i fedeli a firmare contro l’aborto e in città si scatena il dibattito

Diocesi, l’appello del vescovo: «Aiutiamo i giovani a superare la sofferenza che li attanaglia»

top