martedì,Giugno 18 2024

Pasqua a Vibo, si lavora per la realizzazione della Passione vivente a cura dei ragazzi

L’appuntamento presso il cortile della Scuola don Bosco. L’iniziativa coinvolge circa trenta giovanissimi, volontari della parrocchia Santa Maria la Nova e i parroci don Michele e don Giuseppe

Pasqua a Vibo, si lavora per la realizzazione della Passione vivente a cura dei ragazzi

A Vibo Valentia si lavora per la realizzazione della “Passione vivente a cura dei ragazzi”. Per il 24 marzo, infatti, la parrocchia Santa Maria la Nova organizza e promuove la sacra rappresentazione. L’appuntamento, sotto la guida dei parroci don Michele Vinci e don Giuseppe Gagliano, avrà inizio alle ore 19.00. In questi giorni, il gruppo – sostenuto dai volontari della parrocchia – si sta impegnando per la perfetta riuscita dell’evento. La passione vivente coinvolge 30 bambini dagli 8 ai 10 anni. Il punto di ritrovo sarà il cortile della Scuola don Bosco, adiacente la chiesa.  Durerà circa un paio di ore e saranno portati in scena i momenti salienti della Passione, morte e resurrezione di Gesù. «I bambini – spiegano i promotori – sono emozionati e sperano della presenza e vicinanza della propria città – sottolineano i promotori aggiungendo – l’obbiettivo è raccontare e rendere partecipi i fedeli. Si tratta di un momento di fede non di teatro». Tramite la sacra rappresentazione, i giovani intendono veicolare il messaggio universale di pace e di amore verso gli altri. Gesù verrà interpretato da Kevin Luigi Mamone, la Madonna da Gerardina Terranova. Nelle vesti di Pilato, Francesco Mamone, in quelle di Caifa, Filippo Piccione. A fare da cornice, numerose altre figure.

LEGGI ANCHE: Padre Pino Puglisi, il cortile del Duomo di Vibo dedicato al prete antimafia

L’esortazione del vescovo per la Quaresima: «Le tenebre non prendano il sopravvento sul nostro cuore» 

Vibo, al liceo “Berto” la IV edizione della Giornata dello Sport all’insegna della legalità

Articoli correlati

top