martedì,Giugno 25 2024

Vibo, la lezione di democrazia di Antonio: al seggio a 101 anni, la prima volta ha votato per scegliere tra Repubblica e Monarchia -Video

Dal 1946 non ha mai mancato quello che considera un dovere. Ex poliziotto, accompagnato dalla figlia, non ha trattenuto le lacrime per l’emozione

Vibo, la lezione di democrazia di Antonio: al seggio a 101 anni, la prima volta ha votato per scegliere tra Repubblica e Monarchia -Video
Antonio Santelli nel seggio elettorale della scuola Buccarelli

Una lezione di autentico senso civico e di fiducia nelle regole della democrazia. È quella che viene Antonio Santelli, forse il più anziano elettore di Vibo Valentia. Con i suoi 101 anni compiuti il 20 gennaio scorso, Santelli, ex poliziotto, si è recato oggi a votare nella sezione n. 24 della scuola Buccarelli di Vibo Valentia.

Leggi anche ⬇️

Accompagnato dalla figlia si è presentato con la sua tessera elettorale davanti alla commissione presieduta da Giuseppe Scriva che gli ha consegnato la matita e le due schede per le Europee e le Comunali. Dopo pochi minuti e qualche incertezza nel ripiegare i fogli, il centenario ha lasciato la cabina e ha infilato le schede nelle urne, non riuscendo a trattenere l’emozione. Lacrime di gioia per l’ex poliziotto in pensione che ha assolto al suo dovere di cittadino. Un rituale che si ripete dal lontano 1946, racconta lui stesso, quando partecipò al referendum tra Monarchia e Repubblica e alle prime elezioni politiche per la formazione dell’Assemblea costituente. «È un dovere che non ho mai mancato dalla prima volta, quando avevo 22 anni ed ero a Napoli. Ho sempre votato e continuerò a farlo».

Leggi anche ⬇️

Una lezione di educazione civica, appunto. La cui eco risuona forte in un momento storico che, al contrario, vede crescere sempre più il numero di chi decide di non votare. Cittadini che magari già da molto tempo disertano puntualmente le urne. Una scelta legittima, ma che rischia di logorare sempre più i meccanismi che assicurano libertà e democrazia.

Articoli correlati

top