giovedì,Giugno 24 2021

Covid a Piscopio, chiusura delle scuole prorogata fino al 23 gennaio

L’ordinanza del sindaco Maria Limardo prende atto della prosecuzione della “zona rossa” disposta dal presidente della Regione

Covid a Piscopio, chiusura delle scuole prorogata fino al 23 gennaio

Resteranno ancora chiuse le scuole ricadenti nel territorio di Piscopio, frazione di Vibo Valentia in cui la Regione ha disposto la proroga della “zona rossa” fino al prossimo 23 gennaio. La decisione, ampiamente prevista, è ora divenuta ufficiale per effetto dell’ordinanza del sindaco Maria Limardo che sancisce la proroga del precedente provvedimento di chiusura proprio fino al 23 gennaio.

Nell’atto viene richiamata non a caso «l’ordinanza del presidente della Regione Calabria n. 2 del 15 gennaio 2021 “Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19”». Quindi, «ritenuto che, con riguardo alla particolare evidenza epidemiologica che si è venuta a creare nella frazione Piscopio, la riapertura dell’attività didattica ed educativa “in presenza” potrebbe peggiorare significativamente la situazione sanitaria con pericolo di innalzamento della curva di rischio» il sindaco Limardo «ordina la sospensione, in via cautelativa, dell’attività didattica in presenza per tutte le scuole di ogni ordine e grado ricadenti nella frazione di Piscopio del comune di Vibo Valentia, per il periodo dal 18.01.2021 fino al 23.01.2021 compreso».

Inoltre «dispone che i dirigenti scolastici interessati, in ossequio ai protocolli ministeriali: tengano informati gli uffici dell’Asp competenti circa notizie di eventuali casi di positività di loro conoscenza e comunichino, altresì, eventuali notizie utili a favorire una più approfondita conoscenza della situazione epidemiologica; facciano effettuare, prima della riapertura, la sanificazione di tutti i plessi. Demanda – infine – ai dirigenti scolastici interessati per le eventuali soluzioni didattiche rivolte agli alunni con particolari esigenze, quali ad esempio gli alunni affetti dal disturbo dello spettro autistico».

Fabrizia e Piscopio ancora in zona rossa fino al 23 gennaio: nuova ordinanza di Spirlì

Articoli correlati

top