martedì,Maggio 18 2021

Casi positivi tra gli alunni, a Mileto scatta l’allerta

Si attende l’esito dei tamponi molecolari dopo la positività all’antigenico. Il sindaco annuncia decisioni in serata ma in tanti sono già in fila davanti al laboratorio di analisi

Casi positivi tra gli alunni, a Mileto scatta l’allerta
Il recente intervento di sanificazione nelle scuole di Mileto

Nuovi casi di positività al Covid-19 a Mileto. E, da quel che si apprende, riguarderebbero anche alunni che frequentano le aule ubicate all’interno della Fondazione “Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime”, edificio oggetto di sanificazione proprio nei giorni scorsi. «In relazione ai casi di positività con tampone antigenico – sottolinea il sindaco Salvatore Fortunato Giordano – che devono comunque essere confermati dal test molecolare e che hanno interessato alcuni ragazzi frequentanti il Plesso Fondazione, vi comunico che si stanno, unitamente al dirigente scolastico e all’Asp, valutando tutte le misure da prendere per la tranquillità e la sicurezza di tutti. Vi chiedo pertanto di non essere precipitosi e di non creare inutili allarmismi, ma di attendere serenamente le decisioni che verranno assunte in serata e che vi verranno comunicate, come sempre».

Presso il laboratorio di analisi della cittadina normanna, intanto, proprio in questi minuti si sta registrando la fila tra le persone che, preoccupate, stanno attendendo con i propri figli di effettuare i tamponi antigenici. Il pericolo di aumento dei contagi e di nuovi focolai è reale, anche perché tra i casi di positività al test rapido ci sarebbero alunni con componenti della propria famiglia risultati in queste concitate ore anch’essi contagiati. Nel contempo, aumenta anche la preoccupazione dei genitori degli altri studenti frequentanti il locale Istituto comprensivo.

Articoli correlati

top